Respinto il ricorso Fortitudo, la vittoria della Vuelle a Bologna ora è definitiva

Lunedì 19 Aprile 2021
Respinto il ricorso Fortitudo, la vittoria della Vuelle a Bologna ora è definitiva

PESARO - La vittoria della Carpegna Prosciutto due sabati fa a Bologna, sul parquet della Fortitudo, unico successo dei pesaresi nelle ultime otto partite, non sarà più messa in discussione. La Corte Sportiva d'Appello, a scioglimento della riserva, ha infatti rigettato il reclamo della Fortitudo Lavoropiù Bologna, trasmettendo gli atti alla Procura federale per gli eventuali provvedimenti di competenza. Gli emiliani avevano fatto ricorso in merito a presunte irregolarità nell'applicazione dei protocolli sanitari nei confronti di Justin Robinson, che aveva partecipato alla partita, evidentemente a pieno titolo. La Vuelle è dunque a tutti gli effetti a quota 20 punti in classifica, non ancora salva matematicamente, ma quasi. I pesaresi hanno anche delle residue possibilità di accedere ai playoff scudetto, ma dovranno vincere le ultime due partite, oppure anche vincerne una sola sperando in numerosi risultati favorevoli dagli altri campi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA