La Carpegna Prosciutto all'assalto di Cantù ma senza Tambone per restare in alto

Sabato 23 Gennaio 2021
La Carpegna Prosciutto all'assalto di Cantù ma senza Tambone per restare in alto

PESARO - La Carpegna Prosciutto Pesaro si appresta ad ospitare la San Bernardo Cantù (domenica ore 16) alla Vitrifrigo Arena, per la seconda partita del girone di ritorno del massimo campionato di basket. I brianzoli, allenati dal marchigiano Pancotto e un po' in difficoltà in classifica, sono sicuramente alla portata di una Vuelle che nel girone di andata ha fatto grandi cose. I pesaresi, che hanno conquistato dopo 9 anni un posto nella final eight di Coppa Italia concludendo il girone di andata tra le prime otto, puntano adesso a conservare lo stesso piazzamento anche a fine regular season, cosa che darebbe loro diritto a disputare i playoff scudetto. Contro la San Bernardo coach Repesa dovrebbe fare a meno del solo Tambone, reduce dal Covid.


© RIPRODUZIONE RISERVATA