La Vuelle di Banchi a Venezia domina e resta avanti per 38 minuti, poi crolla

Domenica 24 Ottobre 2021
La Vuelle di Banchi a Venezia domina e resta avanti per 38 minuti, poi crolla

VENEZIA - Uns vera e propria beffa per la Carpegna Prosciutto Pesaro, che a Venezia, sul campo della quotatissima Umana Reyer, domina per tre quarti di partita, resta avanti fino a 2' dal termine, e poi è stata  inesorabilmete sconfitta per 77-68 dai lagunari, che hanno piazzato un 26-9 nell'ultimo quarto. La squadra appena affidata a Banchi ha avuto addirittura un vantaggio massimo di 17 punti sul 51-34 in avio di ripresa, ma da quel momento Venezia ha messo insieme un parziale di 43-17, maurato essenzialmente negli ultimi 8 minuti di gioco. La Vuelle ha avuto grandi cose da Delfino, Jones, Larson e perfino da un Demetrio apparso trasformato in positivo, poi nel finale con Larson e Jones fuori per falli i gialli di Banchi hanno dovuto cedere il passo a uno scatenato Watt e a un Daye improvvisamente risvegliatosi. 

Insomma alla fine per Pesaro è arrivata la quarta sconfitta in cinque partite, ma di sicuro dalla prestazione di Venezia si piuò ripartite con prospettive incoraggianti per il futuro, e una squadra che non è sembrata da zone passe della classifica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA