A Losanna il ritorno di Tamberi è una festa in piazza per 1500

Mercoledì 25 Agosto 2021
A Losanna il ritorno di Tamberi è una festa in piazza per 1500

LOSANNA - A 24 giorni dalla conquista dell'oro olimpico Gianmarco Tamberi è tornato in pedana, nella gara di Diamond League allestita nella piazza principale di Losanna, dove sarebbe dovuta andare in scena una replica della finale olimpica di Tokyo. invece la rivincità è saltata, Mutaz Barshim ha dato forfait 24 ore prima della gara e Maksim Nedasekau, terzo a Tokyo anche lui con 2,37, ha fatto una magra figura passando i 2,12 e poi inanellando tre errori a 2,16. Gimbo Tamberi invece almeno ci ha provato, anche se si è dovuto accontantare di un per lui modesto 2,24, che gli ha dato il quinto posto finale, dietro al russo Ivanyuk, l'unico a superare i 2,30 e poi a tre atleti che si sono accontentati di 2,27, l'americano McEwen, l'ucraino Protsenko e il messicano Rivera.

Gimbo ha saltato alla prima prova 2,12, 2,16, 2,20 e 2,24, poi ha commesso un errore a 2,27, si è riservato gli altri due tentativi per i 2,30, ma ha fallito pure quelli. La gara è stata comunque una grande festa con una pedana allestita (evidentemente non benissimo) su un impalcatura a un metro di altezza e circa 1500 tifosi intorno, come non succedeva da tempo. Tamberi è stato festeggiatissimo, con una presentazione all'americana, a dimostrazione che l'emozionante gara di Tokyo lo ha reso popolarissimo ad ogni latitudine

Ultimo aggiornamento: 23:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA