L'Ascoli sogna ma negli ultimi 10'
il Frosinone pareggia e sorpassa

Domenica 1 Settembre 2019
L'Ascoli sogna ma negli ultimi 10' il Frosinone pareggia e sorpassa

FROSINONE - Primo impegno esterno di campionato e subito la prova del fuoco per l'Ascoli chiamato questa sera a Frosinone a confermare quanto di buono fatto vedere all'esordio contro il Trapani. Calcio d'inizio alle ore 21 contro una squadra, quella di Nesta data da tutti tra le favorite per il salto in serie A ma sonoramente sconfitta alla prima di campionato sul campo della matricola Pordenone.

 

 



 COSì IN CAMPO 


FROSINONE: Bardi, Salvi,  Brighenti, Ariaudo, Beghetto, Paganini, Maiello, Gori (14' st. Haas), Ciano, Citro (22' st. Dionisi), Trotta.

ASCOLI: Lanni, Laverone (39' st. Andreoni)  Brosco, Valentini, Pucino, Petrucci, Troiano, Cavion (31' st. Gerbo) , Ninković, Ardemagni (19' st. Rosseti), Scamacca.

 
Arbitro: Di Martino di Teramo.

FROSINONE  - ASCOLI    2-1

 7 - Frosinone all'attacco: bel movimento di Citro per Trotta che però conclude male, palla che finisce a lato.

 21 - Ascoli vicino al gol: colpo di testa di Brosco su calcio di punizione, parata straordinaria in tuffo del portiere del Frosinone, poi Ardemagni spreca da buona posizione.

28 - Ascoli a segno: colpo di testa vincente di Troiano su azione di calcio piazzato, nulla da fare per Bardi. Esultano i tifosi bianconeri. 

31'- Frosinone all'attacco: Punizione di Ciano dalla trequarti, fa sua la sfera in due tempi Lanni.

44' - Brividi allo Stirpe: sinistro insidioso di Ciano su calcio di punizione per l'attaccante del Frosinone, vola Lanni a deviare. 

47' - Finisce la prima frazione di gioco allo Stirpe! Vantaggio dell'Ascoli per 1-0 grazie alla rete di Troiano su assist di Ninkovic.

SECONDO TEMPO

7 - Pregevole intervento del portiere dell'Ascoli Lanni su conclusione ravvicinata di Citro dopo un rimpallo su cross teso dalla sinistra di Beghetto.

10 '  - Destro secco di Cavion da fuori area, Bardi devia in angolo un tiro non facile.

27' - Ci prova Ciano col destro da posizione laterale, pallone fuori.

37' - Calcio di rigore per i padroni di casa: Dionisi è preciso dagli undici metri e sigla la rete dell'1-1.

47' - Cross perfetto di Beghetto, Pucino si perde Paganini che segna di testa sul secondo palo. Doccia gelata per l'Ascoli con Paganini che a tempo scaduto realizza il gol del 2-1.

51' Atmosfera bollente allo Stirpe, Brighenti si fa espellere con i padroni di casa che finiscono la partita in dieci.

53' - Triplice fischio finale: vince 2-1 il Frosinone, una beffa per i bianconeri di Zanetti.

Ultimo aggiornamento: 4 Settembre, 07:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA