Reggina-Ascoli 2-2, Montalto pareggia, i bianconeri sbagliano il calcio di rigore, espulso Sottil per proteste

Martedì 4 Maggio 2021
Riad Bajic esulta con i compagni dopo la rete del vantaggio ascolano

ASCOLI - L'Ascoli di mister Sottil, reduce da quattro vittorie di fila affronta in trasferta la Reggina. Entrambe sono al top della forma e dei risultati, l'Ascoli punta alla salvezza diretta, la Reggina a entrare nei playoff. Sottil dovrà fare a meno di Buchel e Brosco squalificati. Queste le  formazioni che scenderanno in campo.

REGGINA - Nicolas, Lakicevic, Cionek, Dalle Mura, Di Chiara, Bianchi, Crisetig, Rivas, Folorunsho, Liotti, Montalto

ASCOLI - Leali, Pucino, Quaranta, Avlonitis, D'Orazio, Caligara, Danzi, Saric, Sabiri, Bajic, Dionisi. All. Sottil 

1' Al via la partita con palla sui piedi dell'Ascoli.

2' primo brivido sul tiro di Dalle Mura ma la palla attraversa lo specchio della porta e nessun calabrese ne approfitta.

10' primo tiro in porta dell'Ascoli di Caligara ma la palla finisce a lato.

18' La Reggina passa in vantaggio su calcio d'angolo. Cionek lasciato solo batte Leali.

19' L'Ascoli reagisce subito con due tiri prima di Bajic e poi di Caligara parati da Nicolas.

22' Espulso Sottil per proteste.

26' Cionek colpisce di mano sul pallonetto di Dionisi ma dal dischetto Sabiri si fa parare il rigore.

41' L'Ascoli pareggia. Sabiri conquista palla a centrocampo, serve Bajic in area di rigore e il suo diagonale finisce all'angolino. 

46' L'arbitro fischia la fine del primo tempo.

1' Primo cambio nell'Ascoli. Dentro Eramo per Danzi.

4' eurogol di Sabiri, tunnel e tiro nel sette.

18' la reggina pareggia con Montalto che segna di testa.

24' Nicolas si oppone ancora al tiro in area di Saric.

26' Secondo cambio nell'Ascoli: entra Bidaoui per Bajic.

32' egoista Bidaoui che non vede Sabiri da solo in area di rigore.

40' ancora Sabiri pericoloso e ancora Nicolas a deviare in angolo.

48' L'arbitro fischia la fine del match.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA