Scamacca, incornata vincente: l'Ascoli pareggia a Salerno (1-1)

Sabato 30 Novembre 2019
I tifosi dell'Ascoli all'Arechi

SALERNO - Trasferta delicata quella di oggi per l'Ascoli sul campo di una Salernitana arrabbiatissima per gli ultimi risultati negativi. All'Arechi si giocherà alle 18 e per i bianconeri sarà la prima di tre partite in soli 7 gionri. Zanetti dovrà fare a meno dello squalificato Ninkovic e l'assenza sembra abbastana persante, anche se l'attacco è il reparto più nutrito della squadra bianconere.

LEGGI ANCHE:

Il Benevento ipoteca la A, l'Empoli crolla a Frosinone. Crotone ripreso dal Cittadella

SALERNITANA - ASCOLI  1-1

Così in campo

SALERNITANA 12 Micai; 16 Karo, 2 Billong, 26 Pinto; 25 Lombardi, 21 Akpa Akpo, 14 Di Tacchio, 13 Kiyine 3 Lopez; 9 Jallow, 15 Gondo. A disp: 22 Russo, 1 Vannuccchi, 19 Kalombo, 20 Marrone, 7Novvella, 6 Odjer. All. Ventura.

ASCOLI 33 Leali; 28 Andreoni, 23 Brosco, 15 Gravillon, 19 Padoin; 7 Cavion, 8 Petrucci; 30 Brlek; 18 Chaija, 17 Da Cruz, 9 Scamacca. A disp. 1 Lanni, 4Valentini, 37Laverone, D'Elia, 4 Freigra, 25 Gerbo, 6 Troiano, 10 Rosseti, 21 Beretta, 32 Ardemagni. All Zanetti.

Arbitro: Niccolò Baroni di Firenze.

LA PARTITA

15' - Avvio blando, al 15' la prim occasione della gara. Lombardi entra in area dalla destra, punta Padoin e da posizione angolata chiama in causa Leali con una potente conclusione. Angolo per i granata.

23' - Traversone in area di Cavion, Lombardi cicca il pallone favorendo Brlek che però, non riesce a controllare bene la sfera.

25ì - Salernitana in vantaggio: mancino micidiale dai venti metri, da parte di Lombardi, esterno scuola Lazio, che va ad insaccarsi all'angolino basso. 

27' - L'Ascoli prova a rispondere subito: gran destro dal limite di Scamacca ma Micai alza sopra la traversa.

37' - Ancora un'azione personale di Lombardi che entra in area dalla destra e conclude in diagonale, costringendo Leali alla respinta.

43' - Palla geniale di Chajia in area per Da Cruz, che prova la conclusione da posizione defilata colpendo solo l'esterno della rete.

46'- Dopo un minuto di recupero l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi con la Salernitana in vantaggio 1-0.

SECONDO TEMPO

47' - Subito un'occasione per l'Ascoli: errore in disimpegno della retroguardia granata e palla che arriva in area sui piedi di Chaija la cui conclusione viene respinta alla grande da Micai.

50' - Azione personale di Gondo, che arriva al limite e va alla conclusione, messa in angolo dalla retroguardia ascolana.

54' - Primo cambio del match: fuori Brlek, dentro Ardemagni.

58' - L'Ascoli trema. Conclusione di Lopez all'interno dell'area, respinta corta di Leali e tap-in vincente di Gondo, ma il guardalinee sbandiera fuorigioco.

61' - Traversone lungo sul secondo palo, Scamacca prova a metterla in mezzo di testa. Palla che attraversa tutto lo specchio di porta e per poco non arriva la deviazione sotto misura di Ardemagni.

64' - Pareggio dell'Ascoli. Incornata vincente del bomber dell'under 21 sugli sviluppi di un corner, adesso il risultato all'Arechi è di 1-1.

69' - rimo cambio per la Salernitana, che inserisce Djuric per Jallow.

74' - Spizzata in area di Ardemagni a servire Cavion all'altezza del dischetto. La conclusione ravvicinata del n. 7 trova una risposta superba di Micai.

76' - Altro cambio per l'Ascoli: dentro Gerbo, esce Chajia.

78' - Secondo cambio anche per Ventura che inserisce Cicerelli che prende il posto di Lombardi.

82' - Ventura si gioca l'ultimo cambio inserendo Maistro per Kiyine.

88' - Grande giocata di Maistro, che salta Brosco, costretto a stenderlo fallosamente. Ammonizione per il centrale di Zanetti.

90' - Ultimo cambio dell'Ascoli con Beretta che rileva Scamacca. E intanto il direttore di gara decreta sei minuti di recupero.

95' - Grande bordata dalla distanza di  Petrucci, Micai in tuffo si rifugia in angolo. E pochi secondi dopo il direttore di gara decreta la fine del match: 1-1 all'Arechi tra Salernitana e Ascoli.

Ultimo aggiornamento: 19:59


© RIPRODUZIONE RISERVATA