L'Anconitana stenta anche in Coppa: finisce 2-2 con il Porto d'Ascoli

Mercoledì 13 Novembre 2019
Uno dei due rigori realizzati dall'argentino Zaldua dell'Anconitana
ANCONA - Stenta anche in Coppa Italia d’Eccellenza l’Anconitana, fermata sul 2-2 dal Porto d’Ascoli nella gara di andata delle semifinali: ospiti in vantaggio due volte prima con Tittarelli e poi con un rigore di Napolano ma sempre ripresi dai due gol sempre su rigore realizzati dall’argentino Zaldua. Sempre più a rischio la panchina di mister Ciampelli: domenica prossima a Corridonia contro il Valdichienti potrebbe essere l'ultimo appello. Nell’altra semifinale Fossombrone e Fabiano Cerreto hanno pareggiato 0-0. Gare di ritorno il 4 dicembre a campi invertiti.

Si sono disputate anche le gare di andata dei quarti di finale di Coppa Italia Promozione: Gabicce Gradara-Barbara 0-0; Biagio Nazzaro-Vigor Castelfidardo 2-1; Loreto-Chiesanuova 2-0; Civitanonese-Atletico Ascoli 1-1. Gare di ritorno il 4 dicembre. Ultimo aggiornamento: 22:30


© RIPRODUZIONE RISERVATA