Anconitana, Mastronunzio e Lori
ai saluti. Scintille con la Vipera

Giovedì 11 Luglio 2019
Niente da fare: come la lunga attesa lasciava presagire, nè il bomber Mastronunzio nè il portiere Lori faranno parte dell'Anconitana che parte con propositi bellicosi anche per il prossimo campionato di Eccellenza. Le indiscrezioni trapelate ieri hanno reso noto alcuni particolari della vicenda: per Mastronunzio la società ha proposto un contratto di quattro anni come dirigente del settore giovanile mentre il giocatore che si sarebbe arrabbiato non poco ha detto a chiare lettere che intende giocare; per quanto riguarda Lori invece la questione è collegata con la regola dei fuoriquota. L'Anconitana quindi rinuncia alle sue prestazioni. I due giocatori hanno fatto sapere che la prossima settimana parleranno ufficialmente. Attese le reazioni dei tifosi che già la scorsa settimana con uno striscione avevano preso posizione sulla lunga attesa della società ("Rispetto per chi ha scritto la vostra storia"). Ultimo aggiornamento: 16:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA