L'Ancona si è affidata a De Patre
La squadra finalmente si allena

L'Ancona al Del Conero
L'Ancona al Del Conero
1 Minuto di Lettura
Venerdì 17 Marzo 2017, 16:17 - Ultimo aggiornamento: 16:30

ANCONA - "L’U.S. Ancona 1905 comunica di aver affidato la panchina al signor Tiziano De Patre, l’accordo su base annuale con opzione per il successivo. Tiziano De Patre torna in biancorosso dopo le stagioni 2002-2003 disputate agli ordini di mr Spalletti e Simoni, mentre la sua carriera di allenatore è iniziata fra le file del settore giovanile del Parma". Questo il comunicato con cui l'Ancona, verso le 16 ha annunciato finalmente la nomina del nuovo allenatore.
Il motivo del ritardo nella scelta del sostituto del dimissionario Pagliari sarebbe da ricercare nella difficoltà del nuovo mister, e della società, di allestire uno staff che supporti il tecnico. In pratica De Patre avrebbe accettato l'incarico di guidare l'Ancona, ma non si trovano ancora allenatore in seconda, allenatore dei portieri e preparatore atletico. La squadra avrebbe dovuto allenarsi alle 15,30 ma in realtà non è ancora scesa in campo. Spadoni e Nacciarriti, plenipotenziari del club, sperano che la situazione si sblocchi entro pochi minuti, dato che stanno lavorando al completamento dello staff già dalla tarda mattinata. 

Seguiranno aggiornamenti in tempo reale.

Nel frattempo in mattinata Brini aveva rifiutato il reincarico, arrivando alla rescissione del contratto.  L'Ancona dovrà scendere in campo domenica al Del Conero, contro il Pordenone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA