L'Ancona non trova ancora pace
Camerano nicchia e maglie rubate

Mercoledì 3 Maggio 2017
La porta con il vetro sfondato allo stadio Del Conero

ANCONA - Non c'è tregua nella crisi dell'Ancona, che continua a fare notizie esclusivamente per fatti negativi. Allo Stadio Del Conero è stato infatti scoperto il furto di tutte le mute ancora rimaste per la squadra maggiore, alcune blu, alcune biancorosse. Per impossessarsi del bottino i ladri-vandali hanno anche danneggiato l'impianto, sfondando una porta a vetri.

Nel frattempo è stato accertato che l'ad Miani ha chiesto al Camerano la disponibilità a lasciare il titolo sportivo all'Ancona, in maniera che la società dorica possa iscriversi senza problemi al campionato di Eccellenza. La società interessata ha rifiutato di mettersi a disposizione e dunque l'Ancona dovrà trovare una via d'uscita, anche parziale, da qualche altra parte.

Intanto domenica i biancorossi giocheranno a Forlì la loro ultima partita di campionato, per De Patre (anche lui squalificato9 le defezioni si stanno moltiplicando .


© RIPRODUZIONE RISERVATA