Anche Panichi al confronto con Abete dopo l'aumento dei positivi: lunedì direttivo, pure i dilettanti rischiano lo stop

Giovedì 30 Dicembre 2021
Un'occasione da rete durante una partita de

ANCONA - Anche i dilettanti rischiano di fermarsi per l’impennata di casi di positività al Covid riscontrati in tutta Italia nelle ultime settimane. Questa mattina si è svolto in videoconferenza un incontro fra il Commissario della Lega Nazionale Dilettanti, Giancarlo Abete, e tutti i presidenti dei Comitati regionali d’Italia, compreso Ivo Panichi, a capo del Comitato Regionale Marche. Durante il confronto sono state illustrate tutte le situazioni e le problematiche emerse in ciascuna regione in questo periodo di aumento di positivi al Covid. Al termine il Commissario Abete e i presidenti regionali si sono dati un nuovo appuntamento per mercoledì 5 gennaio. Il presidente Panichi ha poi convocato il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale per lunedì 3 gennaio: in quell’occasione verranno esposte nei dettagli tutte le tematiche affrontate durante la videoconferenza con Abete e verranno prese decisioni per quanto riguarda l’attività del Comitato Regionale Marche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA