Allegri e Spalletti, lite negli spogliatoi dopo Napoli-Juve: cosa è successo

Sabato 11 Settembre 2021
Allegri e Spalletti, lite negli spogliatoi dopo Napoli-Juve: cosa è successo

Tra Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti c'è stata una piccola lite negli spogliatoi dopo Napoli-Juve: ecco cosa è successo. Il diverbio è nato negli spogliatoi dopo la conclusione della partita Napoli-Juventus. Quando i due tecnici si sono incrociati mentre uno usciva e l'altro entrava in sala stampa, l'allenatore della Juventus ha ripreso quello del Napoli per aver 'fatto casino' con l'arbitro.

 

Il Napoli vince in rimonta contro la Juventus ed è primo in classifica. Bianconeri in crisi

Ronaldo, subito doppietta al (secondo) debutto con la maglia del Manchester United

 

«Non si può sopportare»

«Questa roba - ha replicato Spalletti - non si può sopportare, ditemi quando l'avrei fatto perché veramente non si può sopportare». In sala stampa poi l'allenatore del Napoli ha spiegato: «Non mi aspettavo questa reazione di Allegri, sono andato a rincorrerlo nello spogliatoio all'inizio e alla fine del match. Sono andato verso di lui in panchina, poi alla fine è andato via senza salutarmi. Nessuna frizione con Allegri. Zero frizioni. Non gli ho detto niente, mai. Ho sempre perso, una volta che vinco mi vieni a fare la morale?».

 

 

Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 09:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA