Accordo trovato tra Pulcinelli e Sottil: il tecnico firma un biennale e resta all'Ascoli

Sabato 5 Giugno 2021
Massimo Pulcinelli e Andrea Sottil a Roma

ASCOLI - Ha avuto esito positivo l’incontro tra il patron Massimo Pulcinelli e Andrea Sottil, che si è svolto nel tardo pomeriggio di oggi, per formalizzare il prolungamento di altri due anni del contratto del mister e del suo staff con un ritocco economico. Un primo contatto c’era già stato attraverso una telefonata poco dopo la conclusione del campionato, stavolta i due si sono visti di persona a Roma e hanno definito l’accordo nei particolari. Il patto è quello di proseguire insieme il cammino e mettere in atto i programmi per il prossimo campionato, dando continuità al lavoro svolto nella seconda parte della stagione scorsa. Ora allo scacchiere bianconero manca però un’altra pedina importante ed è quella del direttore sportivo: Sottil è arrivato all’Ascoli a dicembre, al posto di Delio Rossi, voluto da Ciro Polito. I due sono amici, hanno giocato insieme in passato: Sottil prosegue il suo cammino bianconero, il futuro di Polito resta invece ancora incerto, ma dovrà essere risolto a breve per poter iniziare a programmare il prossimo campionato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA