Il calcio a Corridonia è in lutto: è morto Gianfranco Garbuglia

Martedì 21 Gennaio 2020
Il compianto Gianfranco Garbuglia

Il calcio a Corridonia è in lutto, come si legge in un articolo del sito Tribuna Stadio, oggi è venuto a mancare Gianfranco Garbuglia dopo un lunga malattia che lo aveva costretto ad interrompere la sua attività commerciale. Garbuglia è stato uno dei pionieri del calcio a Corridonia. "I non più giovani ricorderanno le tante battaglie sportive sul vecchio campo ex E.N.A.O.L.I. Erano tempi in cui la gente accorreva in massa la domenica pomeriggio per seguire la partita". Dall'allora Eugenio Niccolai, come si chiamava la squadra corridoniana, ha preso il volo verso le società professionistiche di Udinese, Lazio, Messina e Samb, dove ha lasciato un ricordo indelebile.

Ultimo aggiornamento: 21:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA