Torino-Juventus 0-1, le pagelle: super Locatelli (7,5), Kean delude (4,5). Bremer il migliore nei granata

Sabato 2 Ottobre 2021 di Alberto Mauro
Torino-Juventus 0-1, le pagelle: super Locatelli (7,5), Kean delude(4,5). Bremer il migliore nei granata

Torino-Juventus, le pagelle del derby della Mole, vinto dai bianconeri grazie a un gol all'86' di Manuel Locatelli.

TORINO

Milinkovic-Savic 6,5 Graziato da Kean e McKennie in avvio, paratissima su Alex Sandro, non può nulla su Locatelli nel finale

Zima 6 Prende subito le misure e non sbaglia nulla

Bremer 6,5 Giganteggia su Kean, lo anticipa sempre e rilancia l’azione con personalità

Rodriguez 6 Attenzione e nessun passaggio a vuoto

Singo 5,5 Spinge forte sulla destra, ma nella ripresa cala e a tratti gira a vuoto

Lukic 5,5 Distribuisce palloni ma gioca poco in verticale

Mandragora 6 Un missile terra aria respinto da Szczesny dopo 38 minuti

Ola Aina 6 Incrocia Bernardeschi e fa valere il fisico, arrivando spesso sul fondo

Pobega 5,5 Un buco pericolosissimo in avvio su Rabiot, rischia con un contatto al limite dell’area su Cuadrado ma per Valeri non è fallo

Brekalo 5,5 Lotta ma non incide

Sanabria 5 Non entra in partita, nessuna occasione creata

(Ansaldi 6 Salva su cross pericoloso di Rabiot)
(Linetty 5,5)
(Baselli ng)
(Rincon ng)

Juric 6 Sceglie un Toro quadrato e di lotta, se la gioca alla pari con la Juventus fino al minuto 85

JUVENTUS 

Szczesny 6 Respinge un bolide di Mandragora, attento

Danilo 6 Grande esperienza nel leggere le fasi della partite, non butta via un pallone

De Ligt 6,5 Svetta su Sanabria, una sicurezza

Chiellini 6,5 Va centellinato, ma quando gioca fa sempre la differenza

Alex Sandro 6 Fatica in avvio su Singo, poi alza i giri e ha la palla del vantaggio sulla testa, ma Milinkovic Savic gli dice di no

Bernardeschi 5,5 Parte a destra, poi si accentra, tocca molti palloni ma nessuna giocata decisiva

McKennie 5 Arriva in ritardo su un appoggio solo da mettere dentro in avvio, non carbura e spesso sbaglia anche le scelte più semplici

Locatelli 7,5 Un gol da tre punti nel derby, non male per chi sognava la maglia bianconera da quando era bambino. Il più tattico del centrocampo bianconero, sempre in posizione e con grande personalità

Rabiot 5 Pochi spunti e troppa sufficienza in alcune giocate, come nel finale quando passa in mezzo un pallone da calciare in rete. Ma mura un tiro a botta sicura di Singo

Chiesa 6 Ha tanta voglia ma non riesce a canalizzarla, pesca l’assist per Locatelli

Kean 4,5 Ha sui piedi la prima occasione ma angola troppo, poi viene annullato dalla marcatura a uomo di Bremer. Fuori all’intervallo

(Cuadrado 6,5 Mette un pallone d’oro per Alex Sandro e invoca un rigore)
(Kulusevski 6,5 Palo clamoroso, poteva essere il 2-0)
(Kaio Jorge ng)

Allegri 6 Un primo tempo chiuso con zero tiri in porta e il 39% di possesso non è un buon segno. Dopo l’ottima prova in Champions la Juve fatica più del previsto in campionato, ma trova la terza vittoria consecutiva per la classifica.

Ultimo aggiornamento: 23:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA