Napoli-Milan 0-1, le pagelle: Kalulu e Bennacer al top. Giroud ora segna anche lontano da San Siro

Napoli-Milan 0-1, le pagelle: Kalulu e Bennacer al top. Giroud ora segna anche lontano da San Siro
di Luca Uccello
3 Minuti di Lettura
Domenica 6 Marzo 2022, 22:50 - Ultimo aggiornamento: 23:07

Napoli-Milan 0-1, allo stadio Maradona decide un gol di Giroud: le pagelle dei rossoneri

PAGELLE MILAN

MAIGNAN 6

Al San Paolo non si scompone mai. Nessun grande intervento ma sempre attento, pronto a uscire a presa alta.

CALABRIA 6 Meno spinta, più controllo della fascia di proprietà. Il risultato è un perfetto equilibrio che non fa mai soffrire il Milan (35’ st Florenzi 6: nel finale serve la sua esperienza oltre che la sua corsa)

TOMORI 6,5 La solita grande partita e non solo su Osimhen

KALULU 7 Mamma mia che partita Pierre. Non serve proprio andare sul mercato. Nemmeno la prossima estate. Serve altro, in altre zone del campo. Non buttate via i soldi…

THEO HERNANDEZ 7 Spinge sempre e comunque. A sinistra come quando decide di tagliare il campo in due. Quasi perfetto

TONALI 6 Prova di sostanza, di carattere, sicuramente meno appariscente del solito (23’ st Krunic 6: partecipa alla vittoria)

BENNACER 7 Il San Paolo lo esalta. In mezzo al campo c’è e si fa sentire per tutta la partita. Anche in attacco a dire il vero. La migliore partita in assoluto con la maglia del Milan indosso

MESSIAS 6 Si accende e si spegne sempre a intermittenza. Cambio fisso, stavolta necessario (35’ st Saelemaekers 5: sbaglia un clamoroso rigore in movimento)

KESSIE 6 Pioli lo mette a fare il numero 10 ma quello oggi è l’unica cosa che non può ancora fare. Fa il centrocampista aggiunto, una mossa che funziona.

RAFAEL LEAO 6 Parte a sinistra, spesso si accentra sempre a modo suo: dribbling e via in velocità. Fosse solo più concreto… (45’ st Ibrahimovic ng: Bentornato Zlatan, quanto ci sei mancato…)

GIROUD ,6,5 Se comincia a segnare anche lontano da San Siro è fatta per lo scudetto. Prima rete lontano da casa, l’undicesima stagionale, poi esce per un problemino… (23’ st Rebic 5: Non si vede mai)

PIOLI 6,5 Vince una partita giocata alla pari contro il Napoli. Vince e manda un segnale a tutta l’Italia del calcio. Anche il Milan c’è per lo scudetto. Forse più di tutti…

© RIPRODUZIONE RISERVATA