Tudor, «Dispiaciuto dall'esonero. Allenare il Verona? Sarebbe molto bello»

Mercoledì 2 Giugno 2021 di Alberto Mauro
Tudor, «Dispiaciuto dall'esonero. Allenare il Verona? Sarebbe molto bello»

Deluso e scottato dalla sua seconda esperienza alla Juventus. Igor Tudor si sfoga dalle colonne del giornale croato Vecernji List. «E’ stata una stagione complicata, ma alla fine siamo riusciti a qualificarci in Champions, abbiamo anche vinto la Coppa Italia, eppure ci hanno cacciato. Mi dispiace e non lo trovo giusto. Il rapporto con gli altri componenti dello staff? Mi ha chiamato Pirlo, c’era una lista con cinque nomi compilata dalla Juventus e Paratici ha lasciato a Pirlo la decisione. E lui ha scelto me. Ma siccome è molto amico di Baronio, ha preso anche lui e un altro, un analista (Gagliardi, ndr) e ci ha messi tutti allo stesso livello. Non era giusto, perché dopo tutto io sono un allenatore. Però ho accettato perché era la Juve. E ora ho deciso che non sarò mai più l’assistente di nessuno. La panchina del Verona? Sarebbe molto bello”.

Bonucci: «Allegri? Non vedo l'ora. Ma Pirlo è stato bravo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA