Juventus-Chelsea, le pagelle: Chiesa spacca la partita (8), Lukaku è troppo solo (5)

Mercoledì 29 Settembre 2021
Juventus-Chelsea, le pagelle: Chiesa spacca la partita (8), Lukaku è troppo solo (5)

Le pagelle di Juventus-Chelsea

PAGELLE JUVENTUS

Szczesny 6 Normale amministrazione in avvio su Kovacic e Lukaku, un brivido su un tiraccio alto di Lukaku nel finale
Danilo 6,5 Ha il passo, l’esperienza e fa quasi sempre la cosa giusta
Bonucci 7 Nel primo tempo concede un tiro a Lukaku, nella ripresa anche. Zero rischi
De Ligt 7 Spadroneggia, anche di fisico, Havertz gli rimbalza addosso
Alex Sandro 6,5 Prestazione attenta, dà equilibrio alla squadra
Cuadrado 7 Francobolla Marcos Alonso, parte alto ma all’occorrenza torna accanto a Danilo in difesa, apparecchia di destro per Bernardeschi davanti a Mendy
Bentancur 6 Spesso in ritardo, tanta grinta ma non sempre lucido 
Locatelli 7 Parte con un pallone perso, poi recupera con interventi decisi e idee chiare. Da veterano
Rabiot 6,5 Guida una ripartenza interessante, ma consegna il pallone a Mendy, un destro da fuori che esce di poco alto. Esce acciaccato
Chiesa 8 La prima vera occasione Juve è una sua rasoiata di destro che mette paura a Mendy, a inizio ripresa spacca la partita con una sassata all’incrocio. Pericolo costante
Bernardeschi 7 Ruolo atipico, regge il peso dell’attacco per gli inserimenti di Chiesa, pesca l’assist vincente nel secondo tempo ma si divora un gol fatto davanti a Mendy 
(Kulusevski 6)
(McKennie 6)
(Kean 6)
(Chiellini 6)
All. Allegri 7 Sorprende tutti con una formazione sperimentale, Bernardeschi falso nove, de Ligt preferito a Chiellini. Disegna una Juve arroccata ma viva. E letale in contropiede. Aveva ragione lui.

 

PAGELLE CHELSEA

Mendy 6 Piegato dal fulmine all’incrocio di Chiesa a inizio ripresa
Christensen 6 L’ultimo a mollare, ma sorpreso nell’azione del vantaggio Juve
Thiago Silva 5 Si fa attirare da Bernardeschi sull’azione del gol ed è tagliato fuori dal filtrante per Chiesa
Rudiger 6 Prova a chiudere alla disperata sul gol di Chiesa, ma è in ritardo
Azpilicueta 5,5 Non brilla 
Jorginho 6 Parte bene, poi si accontenta e non riesce mai ad accendere la partita 
Kovacic 6 Suo il primo tiro del match, così come un’ entrata provvidenziale su Bernardeschi lanciato a rete, perde il pallone che innesca un contropiede di Chiesa nel primo tempo e poi cala
Alonso 5 L’unico a rimanere in piedi prima del fischio d’inizio con la due squadre in ginocchio contro il razzismo. Patisce Cuadrado, fuori all'intervallo
Ziyech 5 Ha pochi spazi di manovra, non riesce a incidere
Havertz 5,5 Ci prova in percussione ma de Ligt lo mura, si muove molto ma non trova mai la via della porta
Lukaku 5 Bersagliato dai fischi dell’intero Stadium prima del fischio d’inizio, in affanno contro Bonucci, troppo isolato là davanti.
(Chilwell 6)
(Loftus-Cheek 5,5)
(Chalobah 5,5)
(Hudson-Odoi 6)
(Barkley 6)

All. Tuchel 5 Allegri gliela incarta, e nella ripresa piazza la zampata vincente. Si danna da bordocampo ma non riesce più a riprenderla

Arbitro: Gil Manzano 6 

 

Ultimo aggiornamento: 23:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA