Inter-Torino, i voti: Sanchez risveglia i nerazzurri, Lukaku abbatte i granata

Domenica 22 Novembre 2020 di Salvatore Riggio

PAGELLE INTER

HANDANOVIC 6

Non si fa spaventare dalle diverse occasioni di Zaza.

D’AMBROSIO 6

Meno errori degli altri tre.

RANOCCHIA 5.5

Zaza lo inganna troppo spesso.

BASTONI 5.5

Anche lui è qualche volta in ritardo.

HAKIMI 6

Non riesce a essere decisivo come ai tempi di Dortmund, ma si procura il rigore.

BARELLA 7

È sempre uno dei migliori dell’Inter.

GAGLIARDINI 5

Nel primo tempo viene affossato dal centrocampo del Torino.

YOUNG 5.5

In ritardo anche lui sul gol del vantaggio del Torino.

VIDAL 6.5

Un guerriero che partecipa alla rimonta dell’Inter.

LUKAKU 8.5

Una traversa, un palo e poi la doppietta. Fino all’assist per Lautaro Martinez.

SANCHEZ 7.5

Veloce nel ribadire in rete la traversa di Romelu svegliando l’Inter dal torpore. Nell’azione del pareggio fa tutto lui.

SKRINIAR 6

Meglio di D’Ambrosio nella sua zona del campo.

LAUTARO MARTINEZ 6.5

Sempre in pressing senza paura. Chiude il match al 90’.

DE VRIJ 6

Entra al posto di Ranocchia, rimette ordine,

PERISIC 6

Suo il lancio per Lukaku in occasione del 4-2.

CONTE 6.5

Questa Inter prima sbaglia troppo, poi si sveglia e vince la partita.

 

PAGELLE TORINO

SIRIGU 6

È uno dei leader di questo Torino, ma si scioglie davanti all’Inter.

BREMER 5

Fa tutto bene fino al 2-2 dell’Inter. Dalla sua parte Sanchez diventa imprendibile.

LYANCO 5

Una buona prestazione fino al 2-2 firmato da Lukaku.

NKOULOU 5

Fa il fallo da rigore su Hakimi.

SINGO 6

Si procura il calcio di rigore.

MEITE 7

Un assist di tacco magistrale per il vantaggio di Zaza.

RINCON 6

Solita roccia in mezzo al campo.

LINETTY 5.5

Meno preciso del solito.

ANSALDI 6.5

Senza paura dal dischetto per il gol dell’ex.

VERDI 6

Qualche spunto interessante, prima di farsi male e alzare bandiera bianca.

ZAZA 6.5

Sostituisce Belotti e firma allo scadere del primo tempo.

BONAZZOLI 5

Cresciuto nel vivaio nerazzurro, si vede troppo poco.

CONTI 6

Il Torino sfiora il colpaccio a San Siro, poi crolla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA