Inter-Sassuolo, i voti: Gagliardini si divora il gol, Magnani è l'uomo della provvidenza

Mercoledì 24 Giugno 2020 di Salvatore Riggio
PAGELLE INTER
 
HANDANOVIC 6
Non può molto sui gol del Sassuolo, ma si fa vedere con una bella parata su Muldur sul suo palo.
 
SKRINIAR 6
Prova a creare pericoli nell’area avversaria e, infatti, è lui a procurarsi il rigore. Espulso nel finale.
 
RANOCCHIA 5
Non è facile sostituire de Vrij e se ne accorge nelle ripartenze del Sassuolo.
 
BASTONI 5
Si perde Caputo in occasione del vantaggio avversario.
 
MOSES 5
Non si vede molto ed è troppo egoista.
 
GAGLIARDINI 5
Non segue Djuricic quando dà il via al contropiede da dove arriverà la rete di Caputo. Si divora il possibile 3-1 in maniera incomprensibile.
 
BORJA VALERO 5.5
Soffre molto ed è spesso in difficoltà nelle ripartenze degli emiliani. Mezzo punto in più per il gol.
 
BIRAGHI 7
Dopo il vantaggio del Sassuolo, prova subito a suonare la carica su punizione. Nel recupero del primo tempo firma il 2-1.
 
ERIKSEN 6
Spaesato per 40’, ma in un attimo illumina l’Inter quando di prima dà la palla a Skriniar, che poi viene atterrato in area.
 
LUKAKU 6.5
Lascia il segno (stavolta su rigore per il momentaneo 1-1) anche quando non ha molte occasioni.
 
SANCHEZ 6.5
In campionato è solo la sua terza gara da titolare, ma si fa vedere con l’assist a Biraghi.
 
DE VRIJ 5.5
Anche lui in tilt nel finale.
 
AGOUME 5.5
Il suo ingresso in campo non aiuta molto l’Inter.
 
LAUTARO MARTINEZ 5
Si fa saltare in area in occasione del 3-3 del Sassuolo.
 
CONTE 5
Il suo turnover non va bene. Sciupa una grande occasione.
 
 
PAGELLE SASSUOLO
 

CONSIGLI 6.5
Dice di no un paio di volte a Biraghi, tardando la rimonta dell’Inter. Nella ripresa bravo su Lukaku.
 
MULDUR 6.5
Si scatena nella ripresa procurandosi il rigore e impegnando Handanovic.
 
CHIRICHES 6.5
Puntuale quando c’è da spazzare l’area.
 
FERRARI 6.5
Con la sua esperienza cerca di tenere a galla il Sassuolo.
 
ROGERIO 5.5
Interessante il duello con Moses, ma non ne esce sempre vincitore.
 
MAGNANELLI 6.5
Approfitta della lentezza dei mediani dell’Inter, anche se ogni tanto va in difficoltà. Bene quando fa girare il pallone.
 
OBIANG 6
Un giocatore come lui non è facile da contrastare.
 
BERARDI 7
Si riprende nella ripresa, al di là del gol su rigore.
 
DJURICIC 7
Sulla trequarti, in posizione centrale, mette in crisi i nerazzurri.
 
BOGA 5
Rovina tutto con il fallo da rigore su Skriniar.
 
CAPUTO 6.5
Non si intimorisce contro nessun avversario. Stavolta è l’Inter la sua vittima.
 
KYRIAKOPOULOS 6.5
Spinge molto mandando in difficoltà i nerazzurri.
 
LOCATELLI 6
Per lui è una sorta di derby, visto il suo passato al Milan.
 
DEFREL 5.5
Si perde Borja Valero sul gol del 3-2 interista.
 
MAGNANI 7
Quando meno te lo aspetti, spunta lui per il 3-3.
 
HARASLIN 6
Fa il suo senza timori.
 
DE ZERBI 6.5
Il Sassuolo è ben messo in campo e non si arrende mai. © RIPRODUZIONE RISERVATA