Inter-Cagliari, i voti: è il solito Lukaku, Radja non si arrende mai

Martedì 14 Gennaio 2020 di Salvatore Riggio
Lukaku
PAGELLE INTER
 
HANDANOVIC 6
Prima è il palo a salvarlo, poi non può nulla sul gol di Oliva.
 
GODIN 5.5
Si fa beffare dal tacco di Cerri in occasione del 3-1 del Cagliari.
 
RANOCCHIA 6.5
Attento e preciso. Una prestazione con pochi errori. Chiude con il 4-1.
 
SKRINIAR 6
Non ha problemi nel tenere a bada gli avversari.
 
LAZARO 6
Aumenta il ritmo con il passare dei minuti.
 
BARELLA 7
Sfida la sua ex squadra ed è il solito motorino in mezzo al campo. Assist per Borja Valero e per il secondo gol di Lukaku.
 
BROZOVIC 6.5
Sfrutta molti palloni e mette ordine a centrocampo.
 
BORJA VALERO 7
Si fa sempre trovare pronto e festeggia con il secondo gol stagionale, dopo quello realizzato alla Fiorentina in campionato.
 
DIMARCO 7
Corre tanto e butta in mezzo palloni interessanti.
 
SANCHEZ 7
Cerca il varco giusto per segnare. Belle le combinazioni con Lukaku.
 
LUKAKU 8
Fa un po’ tutto lui. A segno dopo soltanto 21 secondi, poi tante giocate in mezzo al campo. Fino al 3-0 (sua doppietta personale) a inizio ripresa.
 
ESPOSITO 6.5
Cerca di consolidare l’affiatamento offensivo con Lukaku.
 
SENSI 6
In campo al posto di Brozovic per mettere minuti nelle gambe.
 
CONTE 7
Ritrova la vittoria e ora testa a Lecce per il duello scudetto con la Juventus.
 
 
PAGELLE CAGLIARI
 
OLSEN 5
Lukaku e Borja Valero gli spuntano davanti all’improvviso. Nella ripresa ne prende altri due.
 
FARAGÒ 5.5
Soffre le avanzate del giovane Dimarco.
 
PISACANE 5
L’uno-due dell’Inter lo manda subito in tilt.
 
WALUKIEWICZ 5
Non ha mai l’idea giusta. In continua sofferenza.
 
LYKOGIANNIS 5
Dalla sua parte arriva il cross di Barella per il raddoppio di Borja Valero.
 
NANDEZ 6
Il migliore del Cagliari. L’ultimo ad arrendersi.
 
OLIVA 5.5
Inizia la gara nel peggiore dei modi con lo sciagurato retropassaggio che spiana la strada a Lukaku. Segna il 3-1 nella ripresa.
 
IONITA 5
Sbaglia sempre l’ultimo passaggio in fase offensiva.
 
NAINGGOLAN 6
Prova a fare qualcosa nel suo vecchio stadio, ma è il palo a negargli la gioia del gol.
 
CASTRO 5
Non riesce ad aiutare i rossoblù come avrebbe voluto.
 
CERRI 6
Non riesce a trovare il varco giusto, ma è suo l’assist di tacco a Oliva.
 
ROG 6
In campo subito dopo l’intervallo per Castro. Non molla mai.
 
MARAN 5
Il suo Cagliari si è smarrito. Deve ritrovare fiducia. © RIPRODUZIONE RISERVATA