L'Inghilterra vola ai quarti e sabato sbarca a Roma (con i tifosi al seguito). Germania eliminata

Martedì 29 Giugno 2021
L'Inghilterra vola ai quarti e sabato sbarca a Roma (con i tifosi al seguito). Germania eliminata

Bellissima partita a Wembley, dove si giocava un'Inghilterra-Germania valida per gli ottavi di finale di Euro 2020. La nazionale dei Tre Leoni vola ai quarti di finale vincendo per 2 reti a 0, e aspetterà la vincente dell'ultimo ottavo di finale in programma stasera tra Svezia e Ucraina.

A segno prima Sterling e poi Kane, entrambi nel secondo tempo, dopo che per i primi 45' minuti le occasioni erano state solo una per parte, sprecate da Werner per i tedeschi e proprio da Kane per i britannici. Nel secondo tempo invece i ritmi si abbassano e le squadre si scollano un po', dando luogo a qualche occasione in più. Dopo i primi giri di cambi l'Inghilterra va in vantaggio con l'attaccante del Manchester City, che è bravo a depositare in rete sotto porta un assist al bacio di Shaw.

I tedeschi non ci stanno, e reagiscono velocemente con Havertz e Muller: il primo manda in barriera un ghiotto calcio di punizione, il secondo ha un'occasione a tu per tu con Pickford poco dopo, per un errore in costruzione da parte del centrocampo inglese. Giunto dinanzi al portiere il giocatore del Bayern perl incrocia troppo il destro e mette a lato di pochi centimetri. Qualche minuto a seguire il raddoppio di Kane, che si sblocca nel torneo e ipoteca il match su azione identica al quella del primo gol: questa volta l'assist è di Grealish, e i Tre Leoni possono gioire.

 

IL PREPARTITA

Quarta giornata di ottavi di finale ad Euro 2020, che si aprirà alle ore 18 contro lo sconto anglotedesco di novencentesca memoria tra Inghilterra e Germania. I britannicci arrivano agli ottavi di finale da primi classificati nel girone D, quello della Croazia caduta ieri contro la Spagna, e seppur arrivati alla seconda fase agevolmente hanno realizzato solo due reti - subendone zero -. I tedeschi invece hanno avuto una prima fase molto turbolenta, e la qualificazione, dopo la sconfitta all'esordio contro la Francia e la vittoria contro il Portogallo, è arrivata solo in extremis negli ultimi venti minuti contro l'Ungheria, grazie al gol liberatorio di Goretzka che ha regalato a Joachim Low il punto necessario per strappare il pass per gli ottavi. L'ultimo confronto ufficiale tra le due nazionali è datato mondiali in Sudafrica del 2010, quando fu la Germania ad imporsi con il largo punteggio di 4 a 1. L'incontro sarà disputato al Wembley Stadium di Londra e sarà diretto dal fischietto olandese Danny Makkelie.

Inghilterra, i tormenti di Southgate: affronta la Germania 25 anni dopo il rigore fallito nella semifinale di Euro96

 

INGHILTERRA (3-4-3): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Rice, Philips, Shaw; Saka, Kane, Sterling
A disp.: Ramsdale, Johnstone, Mings, White, James, Grealish, Henderson, Sancho, Mount, Foden, Rashford, Calvert-Lewin. Ct: Gareth Southgate

GERMANIA (3-4-2-1): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Kroos, Goretzka, Gosens; Müller, Havertz; Werner
A disp.: Leno, Trapp, Halstenberg, Sule, Gunter, Musiala, Neuhaus, Sane, Gundogan, Emre Can, Werner, Volland. Ct: Joachim Löw

 

Dove vederla in tv

La partita sarà visibile sia in chiaro, su Rai Uno con streaming su Rai Play, e sui canali satellitari Sky Sport Uno e Sky Sport 251.

Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 09:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA