Francia-Germania, le pagelle: Pogba fa la star, Mbappé una furia. Hummels inguaia Löw

Martedì 15 Giugno 2021 di Marco Prestisimone
Francia-Germania, le pagelle: Pogba fa la star, Mbappé si accende. Hummels inguaia Löw

Le pagelle di Francia-Germania, prima giornata del gruppo F degli Europei 2021.

FRANCIA 

Lloris 6 Impegnato poco, ma presente
Pavard 6 Pensa più a difendere, e fa bene
Varane 6,5 Preciso e puntuale praticamente sempre
Kimpembe 7 Un muro, insuperabile. Bravo anche in anticipo 
Lucas Hernández 6,5 Da un suo cross nasce il gol vittoria
Pogba 7,5 Una sua super giocata dà il via all'1-0. Sempre attivo, fa anche innervosire i tedeschi
Kanté 7 Il solito giocatore ovunque
Rabiot 6,5 Centra un palo, in Francia è uno dei titolari inamovibili a differenza della Juve
Griezmann 6 Bravo più nel sacrificarsi in difesa, ma agli Europei e nei big match questo conta eccome
Mbappé 7 Un fulmine, fa girare la testa a Hummels. Trova un gol che avrebbe meritato gloria diversa, ma era in fuorigioco
Benzema 6 Recuperato dopo l'infortunio, fa il solito lavoro di raccordo ma non ha grandi chance per segnare
Ct. Deschamps 6 La sua Francia è la grande favorita e dimostra perché. Parte col piede giusto

Francia-Germania, invasione di campo di un attivista di Greenpeace: atterra nello stadio con un paracadute

GERMANIA

Neuer 6 Non ha colpe sull'autogol
Ginter 6 Il più attento dei tre centrali
Hummels 5 Media tra il 4 che meriterebbe per l'autogol e il 6 che invece si guadagna in tutto il resto del match. È vero che Mbappé spesso lo salta, ma in un paio di occasioni il suo recupero è decisivo
Rüdiger 5,5 Non sbaglia tanto, ma macchia la sua partita con un probabile morso a Pogba. E ora rischia
Kimmich 5,5 Sale col passare dei minuti dopo un primo tempo molto difficile da adattato
Gündogan 5,5 Ha una grande chance ma la manca nel primo tempo
Kroos 5,5 Due punizioni imprecise, poi lotta con Kanté e perde il duello
Gosens 5,5 Non è quello dell'Atalanta e si vede
Havertz 5 Delude e viene sostituito. Ma avrà tempo per rifarsi
Müller 5,5 Ci mette l'esperienza, ma non basta
Gnabry 5,5 È tra i più attivi ma anche molto impreciso
Ct: Löw 5 Perde la prima e sarà chiamato a rifarsi. Ma anche lui sapeva che questo sarebbe stato l'ostacolo più grande. Si giocherà l'accesso agli ottavi col Portogallo

 

 

Ultimo aggiornamento: 23:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA