Spagna, la Liga riparte a fine giugno, si giocherà ogni giorno

Domenica 17 Maggio 2020
La Liga vede la luce in fondo al tunnel. A quanto riporta oggi il quotidiano sportivo 'As' il massimo campionato spagnolo riprenderà a fine giugno con un calendario serrato che prevede partite ogni giorno. Il calendario della Liga dovrebbe permettere alle squadre di portare a terminare la stagione entro il 29 luglio, come chiesto dall'Uefa per dare poi spazio nel mese di agosto alle coppe europee. Il programma prevede che ogni squadra abbia diritto almeno a 72 ore di riposo tra un match e l'altro, per superare il problema delle alte temperature estive si giocherà alle 20 o alle 23. La ripartenza dopo il lungo stop per l'emergenza coronavirus è frutto, secondo il quotidiano, dell'accordo raggiunto tra Federcalcio spagnola, Rfef, e Lega, Lfp, intesa che sarà resa pubblica solo dopo la ratifica del magistrato Andrés Sánchez Magro, presidente della Corte commerciale di Madrid, che in passato si è già occupato di dirimere divergenze tra Federcalcio e Lega. L'accordo tra i presidenti Luis Rubiales e Javier Tebas, scrive 'As', è stato possibile grazie all'applicazione dell'articolo 5 del Codice di comportamento firmato lo scorso aprile grazie alla mediazione di Irene Lozano, presidente del Consejo Superior de Deportes, il braccio sportivo del governo spagnolo. © RIPRODUZIONE RISERVATA