Il calendario di Europa League: Lazio, subito il Feyenoord, la Roma vola in Bulgaria

europa league
europa league
di Stefano Carina
2 Minuti di Lettura
Sabato 27 Agosto 2022, 12:12

Poteva andare meglio. Sia con il sorteggio che con il calendario. Perché se da un lato lo spauracchio Betis Siviglia (già incontrato la scorsa estate in amichevole con la gara finita in rissa) non fa stare tranquillo Mourinho, il tecnico lo sarà ancora di meno dopo aver dato un'occhiata al calendario. Ieri, si era augurato di poter affrontare l'Helsinki quanto prima e non alla fine: "È incredibile perché è la prima volta che giocherò in Finlandia dopo 200 partite in Europa, lo farò con piacere, con curiosità e con rispetto ma purtroppo c'è un altro campo di plastica...Vediamo se avremo fortuna di giocare lì presto e non a novembre perché a novembre sarebbe doppiamente dura". E invece, l'appuntamento con l'Hjk arriverà il 27 ottobre. Non il massimo. Il clou del girone, augurandosi di non perdere punti per strada, arriverà nei primi 15 giorni di ottobre con il doppio confronto (6 e 13) con il Betis di Manuel Pellegrini. Dando un'occhiata alle partite di campionato, gli impegni arrivano dopo Inter-Roma (2 ottobre) e prima di Roma-Lecce (9 ottobre). Debutto europeo in Bulgaria con il Ludogorets l'8 settembre.

DERBY LA TRASFERTA IN OLANDA

La Lazio di Sarri, invece, deve preoccuparsi perlopiù del nuovo Feyenoord che dopo aver perso la finale di Tirana contro la Roma ha optato per una rivoluzione tecnica. Via Sinisterra, Malacia, Senesi, Aursnes, Linssen e Dessers, dentro Hancko, Paixao, Timber, Szymanski e Dilrosun. Proprio con gli olandesi, Immobile e compagni apriranno e chiuderanno il girone. Debutto all'Olimpico il prossimo 8 settembre alle ore 21 e poi ritorno il 3 novembre alle 18,45. Nel mezzo i doppi impegni con Midtjylland e Sturm Graz. Anche per la squadra di Sarri è interessante analizzare il calendario in campionato prima delle due gare contro il Feyenoord. E anche qui c'è poco da sorridere. Perché il Napoli (però impegnato in Champions) precederà il debutto in Europa League. La gara seguente invece sarà con il Verona, entrambe all'Olimpico. Il match in Olanda invece sarà preceduto dalla gara di campionato contro la Salernitana ma tre giorni dopo ci sarà il derby con i giallorossi. 

Di seguito il calendario delle due squadre in Europa League

Prima giornata, 8 settembre: 18.45 Ludogorets-Roma; 21 Lazio-Feyenoord.

Seconda giornata, 15 settembre: 18.45 Midtjylland-Lazio; Roma-Helsinki.

Terza giornata, 6 ottobre: 18.45 Roma-Betis; 21 Sturm Graz-Lazio.

Quarta giornata, 13 ottobre: 18.45 Betis-Roma; 21 Lazio-Sturm Graz.

Quinta giornata, 27 ottobre: 18.45 Lazio-Midtjylland; 21 Helsinki-Roma.

Sesta giornata, 3 novembre: 18.45 Feyenoord-Lazio; 21 Roma-Ludogorets.

© RIPRODUZIONE RISERVATA