Napoli, Ancelotti: «Voglio restare qui, questa squadra mi dà grandi segnali»

Lunedì 20 Maggio 2019
Ancelotti
Ancelotti si tiene stretto il Napoli. Il feeling c'è con il presidente e anche con la squadra. E quindi punta a restare sulla panchina azzurra fino alla scadenza del contratto, cioè fino al 30 giugno del 2021. «La partita di oggi mostra che abbiamo grandi qualità, sopratutto in mezzo al campo. È stata una stagione di alto livello nella prima parte, un pò meno nella seconda. Non è facile preparare questo tipo di partite quando non ci giochiamo niente, ma i giocatori hanno mostrato serietà». Carlo chiude la sua prima stagione al San Paolo con un sorriso che lo proietta già al prossimo anno con il Napoli: «Io - dice al termine della gara con l'Inter - mi trovo benissimo qui. Sono legato al Napoli per due anni e spero di rimanerci». E' ottimista per il futuro: «Questa squadra mi dà grandi segnali, me li ha dati durante la stagione. È mancata un pò di continuità, poi l'infortunio di Albiol ci ha fatto mancare un pò di sicurezza abbiamo vissuto un periodo particolare per Allan legato al mercato, ma ci stiamo ritrovando in questo finale di stagione. Dove si può migliorare lo abbiamo fatto vedere in queste partite, molta più pressione offensiva rischiando anche qualcosa». E a fine partita ha mostrato soddisfazione anche il presidente De Laurentiis che, pur contestato anche stasera dalle curve con cori e striscioni, ha stappato una bottiglia di champagne nello spogliatoio per celebrare il finale di stagione con i giocatori e il tecnico. Ultimo aggiornamento: 00:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA