Nba, muore afroamericano, rinviata la sfida tra Minnesota Timberwolves ed i Brooklyn Nets

Lunedì 12 Aprile 2021
Nba, muore afroamericano, rinviata la sfida tra Minnesota Timberwolves ed i Brooklyn Nets

La partita della regular season tra i Minnesota Timberwolves ed i Brooklyn Nets in programma questa sera a Minneapolis è stata rinviata, all'indomani della morte di un giovane nero durante un fermo di polizia, ha annunciato l'NBA. «Alla luce dei tragici eventi accaduti ieri nella zona di Minneapolis, l'incontro di lunedì sera tra i Minnesota Timberwolves ei Brooklyn Nets è stato rinviato. Questa decisione è stata presa in accordo con la squadra e le autorità locali» ha comunicato l'NBA in una dichiarazione. «Il tragico evento di ieri, fatale alla vita di Daunte Wright, lascia ancora una volta in lutto la nostra comunità (...) crediamo che il rinvio della partita di stasera contro i Brooklyn Nets sia la decisione migliore», dal canto loro hanno indicato i Timberwolves. Poco prima era stata la franchigia dei Minnesota Twins ad annunciare il rinvio della sua partita del North American Championship Baseball (MLB) contro i Boston Red Sox. Wolves, Twins e NBA hanno concluso il loro comunicato offrendo le «condoglianze alla famiglia di Daunte Wright», il ventenne ucciso dalla polizia mentre guidava con la sua ragazza al Brooklyn Center, nei sobborghi della metropoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA