Silvia, chef di campagna che guida il trattore e spopola su YouTube. Ha due lauree ed è stata Miss Marche

Mercoledì 10 Novembre 2021 di Sandro Benigni
Silvia Sbaffo, chef di campagna

FABRIANO - La cucina ha ormai abbandonato da tempo le quattro mura casalinghe per approdare in televisione con trasmissioni seguitissime e canali tematici, ma ancor di più sul web, dove impazzano i siti e i canali dedicati all’arte di mangiare bene e ai loro interpreti. Nelle Marche c’è una giovane e validissima esponente di questo mondo, presente con il canale YouTube “Silvia Sbaffi Chef di campagna”. 

Nel giro di quasi un anno dalla sua apertura vanta già ben tremila iscritti e numerosissime visualizzazioni delle ricette e delle situazioni da lei proposte in video. «Le mie ultime proposte – racconta la ventottenne fabrianese, eletta nel 2015 Miss Marche – sono piaciute molto, almeno stando all’alto numero di visualizzazioni fatto registrare. Nello scorso mese di settembre, periodo di raccolta dei funghi porcini, ho pubblicato un video nel quale io e mio padre ci cimentavamo nell’andarli a cercare, con ottimi risultati, ma anche i successivi sui grugni (erba spontanea così chiamata da noi marchigiani), sulla caccia ai colombacci o l’ultimo appena pubblicato sulla raccolta delle castagne (grazie ad alcune recenti giornate ventose ce n’erano davvero tante nei boschi) sono stati molto gettonati, segnale che il mondo della cucina campagnola tira tantissimo sul web».

La Sbaffi ha due lauree (la triennale e la Magistrale in Marketing), ma nei suoi video tende a far uscire fuori il suo amore per la vita agreste e per la campagna marchigiana, suo luogo di origine. «Da tanto – prosegue – desideravo aprire un mio canale nel quale far vedere il mio amore e la mia passione per la cucina, preparata con alimenti a km zero, provenienti dalle campagne della mia terra e dall’orto di casa. D’altronde, io già da piccola ho lavorato al Mercato coperto di Fabriano e conosco bene frutta e verdura, poi grazie a mio padre che alleva bestiame e animali da cortile e fin da piccola mi portava a tartufi, ho sviluppato ancora di più l’amore per la campagna e per i cibi genuini».

E dai commenti che vengono lasciati da coloro che si soffermano nel canale YouTube di Silvia Sbaffi, proprio questo legame con le proprie radici territoriali e con le tradizioni contadine marchigiane rappresenta il suo valore aggiunto. «Il cibo per me è amore – dice – visto che sono nata e vivo in campagna (alle porte di Fabriano) e la natura fa parte da sempre della mia vita e quindi ho pensato che parlare dell’alimentazione fatta in casa mi avrebbe dato modo di esprimere appieno me stessa».

Nei video proposti dalla bella chef marchigiana, non figurano solo gustose ricette tradizionali che vengono preparate di fronte alla telecamera, ma anche situazioni di vita di campagna nella quale Silvia è protagonista. Lei nell’orto mentre pianta pomodori, alle prese con i suoi animali o addirittura alla guida di una mietitrebbia (mezzo agricolo non semplicissimo da portare) sono soltanto alcune delle situazioni che hanno portato il canale YouTube della Sbaffi ad avere un successo che sta crescendo di mese in mese.

Ultimo aggiornamento: 19:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA