Vasco Rossi balla con Bolle a Capodanno. In arrivo nuovo album, corto inedito e la special edition di "Colpa d'Alfredo" 40 anni dopo

Lunedì 23 Novembre 2020 di Stefania Cigarini
Vasco Rossi balla con Bolle a Capodanno. In arrivo nuovo album, corto inedito e la special edition di

Quarant’anni fa è stata "Colpa d’Alfredo", il 1° gennaio 2021 sarà “colpa” di Roberto Bolle, étoile internazionale e gloria italian - se Vasco Rossi debutterà come ballerino. Il rocker di Zocca che, come ha raccontato a Vanity Fair qualche giorno fa, è “sopravvissuto a tutto” anzi “Super Vissuto”, droga, anni del terrorismo, periodi bui, etc etc, ora si trova di fronte ad una nuova - ma piacevolissima - sfida. 

Sarà il primo ospite della quarta edizione di “Danza con me” di Roberto Bolle, programma prodotto da Rai 1, in collaborazione con Ballandi e Artedanza srl, con il quale la rete ammiraglia della tv di Stato apre l’anno nuovo da tre stagioni. 


A darne l’annuncio Rossi e Bolle sui rispettivi profili social.
«A Capodanno …. Ballo con Bolle! Bolle e il “Danza con me” scelto da 
Vasco per la presentazione della sua nuova canzone, il 1° gennaio 2021 su Rai1 …. Bingo!» scrive Blasco
«Sono felicissimo di annunciare che anche quest’anno “Danza con me” tornerà il 1° gennaio, in prima serata su Rai1! E come un antico rito propiziatorio uniremo danza e musica, arte e bellezza per la rinascita. Grazie al Sommo @vascorossi per aver accettato di essere con noi». 


L’occasione danzante avrà una parentesi inedita, Vasco l’ha anticipato via social in uno scambio di battute con l’amico Cesare Cremonini: durante lo show di Bolle, presenterà una nuova canzone (d’amore) e il nuovo disco. 

L’attesa non passerà invano: il 27 novembre 2020 uscirà la special edition di “Colpa d’Alfredo” il terzo album del rocker, a 40 anni esatti dalla prima pubblicazione. Prodotto da Sony Music (per la collana Legacy Recordings dedicata ai 40esimi di album iconici)l’album avrà una copertina mai vista, quella con la foto che Vasco avrebbe voluto allora: sul fronte il suo primo piano con l’occhio nero e il volto tumefatto (da trucco). Nel disco originale, per un colpo di mano dell’ultimo momento del discografico, la foto (di Mauro Balletti) era stata utilizzata come retro e in copertina uno scatto dello stesso servizio, ma di spalle. 


L’altra sorpresa, è il cortometraggio inedito di animazione di “Anima fragile”, uno dei brani più amati di Vasco, che non aveva avuto ad oggi un videoclip. Il corto sarà online dalle ore 14 del 23 novembre 2020 al link  watch?v=ZwS2C5n6M24     http://www.youtube.com/watch?v=ZwS2C5n6M24

 

Ultimo aggiornamento: 16:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA