Toc, arriva il Talent di Civitanova. Ecco i 26 concorrenti ammessi alle finali di venerdì e sabato

Toc, arriva il Talent di Civitanova. Ecco i 26 concorrenti ammessi alle finali di venerdì e sabato
Toc, arriva il Talent di Civitanova. Ecco i 26 concorrenti ammessi alle finali di venerdì e sabato
di Silvia Del Beccaro
4 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Settembre 2022, 03:40

CIVITANOVA - È iniziato il countdown per le due serate conclusive di Toc Talent of Civitanova, il nuovo Festival civitanovese in programma venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre, al teatro Rossini. Innovativo, strutturato a livello di gara come talent, Toc vedrà susseguirsi sul palco i nuovi talenti del panorama marchigiano che avranno l’occasione di esibirsi, farsi conoscere al grande pubblico e trovare una strada per emergere, partendo dalla prestigiosa vetrina di Civitanova Marche. Le esibizioni saranno valutate da una giuria composta da volti noti nel mondo dello spettacolo e professionisti del settore; al termine della selezione, poi, sarà proclamato l’Artista di Toc Talent of Civitanova dell’anno. Tutto questo avverrà sotto l’occhio attento dei direttori artistici Paolo Notari e Dario Salvatori e del regista Sabino Morra. 


La selezione


Nel corso dell’estate sono stati raccolti oltre 160 provini, 26 dei quali sono stati selezionati come semifinalisti fra comici, ballerini, cantanti, ventriloqui e non solo. I partecipanti provenivano da diverse zone delle Marche e abbracciavano diverse arti. «Non è stato facile fare una scelta, perché il livello era alto - rivela il regista Sabino Morra -. Abbiamo incontrato persone davvero in gamba. Per questo, abbiamo dovuto guardare non solo la bravura, bensì anche il talento vero e proprio.» Paolo Notari e Dario Salvatori alla direzione artistica, un team di veterani del panorama musicale fra i giurati, una band live durante le serate conclusive: la squadra composta è ricca di eccellenze, come conferma Morra. «Quando si organizza uno spettacolo come questo, occorre rivolgere molta attenzione a ogni piccolo particolare per coordinare tutto. In questo è stato essenziale avere dei professionisti su cui contare, in primis Paolo Notari con il quale c’è grande sintonia. Una sorta di filo invisibile che ci unisce. Con Dario Salvatori invece collaboro da diversi anni e ogni volta mi stupisco di quante nozioni abbia, lo considero un’enciclopedia vivente.» Oltre ai due direttori artistici si aggiunge, come presidente di giuria, Giuseppe Vessicchio, musicista, arrangiatore, direttore d’orchestra, compositore, personaggio televisivo italiano, con numerose esperienze alle spalle in ambito musicale e televisivo.

Il maestro Vessicchio annuncia il vincitore


Sarà proprio Beppe Vessicchio ad annunciare il nome del vincitore di Toc Talent of Civitanova tra i 26 artisti che si esibiranno nel corso della prima edizione del Festival, ideato dall’Amministrazione Comunale con la collaborazione dell’Azienda Teatri di Civitanova Marche. Fra i giurati vip anche Amedeo Goria, giornalista appassionato di musica, accompagnato dalla figlia e pianista Guenda Goria, altra esperta del settore. Presente anche Michele Poma. Per i nuovi talenti emergenti marchigiani, Toc Talent of Civitanova rappresenterà un’occasione in più per essere riconosciuti realmente come artisti. Non resta che aspettare quindi l’inizio dello show, augurandosi tanto divertimento. L’ingresso è gratuito, ma non è possibile prenotare. «In molti stanno già chiamando per ricevere informazioni sulle serate e questo, oltre a essere motivo di grande orgoglio per noi, ci fa capire quanta curiosità stia nascendo dietro al nostro spettacolo, che sarà il giusto mix di bravura, professionalità e piacere» conclude Morra.


I premi


Nel corso delle serate, presentate da Paolo Notari, saranno consegnati agli artisti riconoscimenti speciali come il “Premio Consorzio Marche Spettacolo”, il “Premio Astral Music” (casa di produzione musicale organizzatrice del Festival di San Marino che consente al vincitore di partecipare all’Eurovision), e il “Premio Sulvic”, consegnato dai figli di Vittorio Sulpizi e Mario Vico, storici scopritori di giovani talenti, tra cui Adriano Celentano, negli anni ’60.

I concorrenti ammessi alla finale

I partecipanti a Toc sono Aleksandra Cervigni, 19 anni, cantante di Sant’Elpidio a Mare; Alessio Bianchetti, 33 anni, cantante di Civitanova Marche; Dualaud (duo), 27 e 28 anni, dj set di Monte San Giusto e di Recanati; Elettra Miniero, 24 anni, danzatrice del ventre di Osimo; Ennio Monachesi, 77 anni, comico di Corridonia; Fabiana di Toro, 25 anni, cantante di Montecosaro; Fabio Bernacconi, 51 anni, attore di Fabriano; Francesca Brunori, 31 anni, cantante di Fabriano; Gaya Anglani, 32 anni, cantante di Ponzano di Fermo; Giuseppe Boccatonda, 73 anni, cantante di Sant’Elpidio a Mare; Irida, 20 anni, cantante di Civitanova Marche; Laragosta, 28 anni, cantante di Macerata; Laura Anconetani, 61 anni, cantante di Ancona; Matteo Farinelli, 27 anni, cantante di Fabriano; Mattia Chiaraluce e Felicia Tesei, 19 e 16 anni, ballerini di Castelfidardo e di Civitanova Marche; Melissa Agliottone, 11 anni, cantante di Sant’Elpidio a Mare; Milco Messi, 49 anni, ventriloquo di Corridonia; Oliver X, 20 anni, ballerino di Civitanova Marche; Mass Paper, 28 anni, cantante di Macerata; Rebecca Senesi, 25 anni, ballerina Pole Dance di Montecosaro; Rocco Tartabini, 14 anni, cantante di Civitanova Marche; Serena Emili, 30 anni, ballerina Pole Dance di Treia; Sophia Bevilacqua, 15 anni, cantante di Chieti; Veronica Cipriani, 25 anni, danzatrice di Sant’Elpidio a Mare; Evin, 31 anni, cantante di Ancona; Zona 14 (Gruppo), Hip hop crew di Civitanova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA