Temptation Island, Alessandro furioso chiede falò di confronto con Sofia: «Non mi deve far passare per m**da»

Venerdì 3 Luglio 2020 di Ida Di Grazia
Temptation Island, Alessandro furioso chiede falò di confronto con Sofia: «Non mi deve far passare per m**da»
Temptation Island, Alessandro furioso chiede falò di confronto con Sofia: «Non mi deve far passare per m**da». Risate, lacrime, urla, sedie che volano, ed è solo la prima puntata. Tra le coppie di questa settima edizione ci sono Alessandro e Sofia insieme da quattro anni e mezzo.

LEGGI ANCHE: Temptation Island, Pietro delle Piane: «Ho chiesto ad Antonella Elia di sposarmi ... ma non sono pazzo»



Fidanzati da quattro anni e mezzo Sofia e Alessandro non convivono nonostante entrambi vivano a Perugia. È Sofia a voler partecipare a Temptation Island per far capire di essere cambiata. Ma durante la prima puntata Sofia, confidandosi con il single Alex cambia le carte in tavola, raccont di essere certa dei tradimenti di Alessandro, che lei non l'ha mai tradito anche se nei periodi di pausa ha ammesso di aver scritto ad altri uomini. Le clip mandano sututte le furioe Alessandro: «Lei ha scritto al programma dicendo che dovevo recuperare la fiducia e adesso dice che io l'ho tradita? E perchè dovevo recuperare la fiducia? Ma vaffa*** Voglio il falò di confronto. Subito, immediatamente.Non mi deve far passare da m**da. Ha detto che io sono stato con 4 o 5 persone? Stava descrivendo se stessa».
Alessandro ha chiesto il falò di confronto immediato, ma per scoprire se Sofia ha accettato o meno dobbiamo aspettare la prossima puntata. Intanto, buona la prima!


  Ultimo aggiornamento: 08:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA