Sabrina Paravicini e il cancro: «La chemio mi ha tolto anche la malinconia»

Sabrina Paravicini e il cancro: «La chemio mi ha tolto anche la malinconia»
Sabrina Paravicini continua a lottare, da oltre sei mesi, contro il cancro che l'ha colpita e sa benissimo che non sarà una sfida facile. L'attrice e scrittrice, però, si prende del tempo per riflettere e condividere i suoi pensieri con i follower su Instagram.

Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo rivela: «Sono ricaduta nel baratro, papà mi ha detto di correre da lui»​



La chemioterapia a cui si è dovuta sottoporre Sabrina Paravicini ha fatto perdere i capelli all'attrice. Ora, però, stanno gradualmente ricrescendo e, pubblicando una foto recente accostata a una dell'estate scorsa, Sabrina Paravicini racconta anche la sua vicenda personale, fatta di dolori remoti ma sempre vivi.

«Meno capelli ma occhi più sorridenti. Sembra strano ma la chemioterapia si è portata via la malinconia degli anni passati. Forse anche quel dolore dei lutti non elaborati di mio padre e mia sorella scomparsi a poche settimane l’uno dall’altra esattamente 30 anni fa» - scrive Sabrina Paravicini su Instagram - «Dolore che pensavo di avere elaborato a mio modo, ma che invece era rimasto nell’epidermide, nella carne, nelle cellule. E’ come se negli ultimi sei mesi avessi vissuto più intensamente che negli ultimi vent’anni. Sicuramente è un pezzo di vita che mi ha insegnato più di quanto potessi mai immaginare. Che non dimenticherò mai più. Adesso sento di più, respiro di più, amo di più e adesso voglio di più. Fino a qui tutto bene».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Agosto 2019, 20:40 - Ultimo aggiornamento: 26-08-2019 21:29

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti