Piermarini, poker d’autunno. Primo spettacolo “Il test” con Roberto Ciufoli, Benedicta Boccoli, Simone Colombari e Sarah Biacchi

Martedì 26 Ottobre 2021 di Elisabetta Marsigli
Gospel Voices Family sarà a Matelica il giorno di Santo Stefano

MATELICA - Teatro e musica tornano ad emozionare il pubblico del Teatro Piermarini di Matelica per una stagione 2021 che ritorna a vivere il teatro in totale sicurezza e nella sua piena capienza, con quattro appuntamenti nei mesi di novembre e dicembre.

 

Il 14 novembre, fra battute di spirito al vetriolo e sferzanti dialoghi, i protagonisti de “Il test” (Roberto Ciufoli che ne firma anche la regia, Benedicta Boccoli, Simone Colombari e Sarah Biacchi), vengono spinti a prendere decisioni che nell’arco di una cena cambieranno radicalmente le loro vite, forse per sempre. Dopo i successi della versione spagnola, il gioco drammaturgico coinvolgerà anche il pubblico chiamato, a inizio spettacolo, a decidere quale ruolo, fra Hèctor e Toni, assegnare replica per replica ai due interpreti maschili.


L’anniversario
Gli incontri più noti, i personaggi grandiosi e maledetti, le incursioni nella storia e nell’attualità e un incredibile viaggio in Italia da nord a sud, sono al centro dello spettacolo di Aldo Cazzullo, con la partecipazione straordinaria di Piero Pelù. “A riveder le stelle. La Divina Commedia come non l’avete mai sentita”, tratto dal libro dello stesso Cazzullo, conduce il pubblico alla scoperta di Dante, il poeta che inventò l’Italia, in un percorso che ricostruisce l’esperienza del sommo poeta nell’Inferno descritto nella Divina commedia. Il terzo spettacolo, “Tic tac Dott. Brook” di Gruppo Teatro in Bilico, regia e testo teatrale di Giulia Giontella, in scena l’11 dicembre, è la storia di Lionel Leonard Brook, un medico di un paese sconosciuto e amato da tutti gli abitanti del villaggio per la sua dedizione alla cura dei loro malanni.

Un atto unico musicale, un salto nel mondo fantastico dei sogni, un fantasy che si muove sulle tracce di Alice nel Paese delle Meraviglie, ma si connota di personaggi ed evoluzioni completamente originali, condito da musiche suggestive, balletti e brani cantati dal vivo. La conclusione della stagione sarà con l’atteso appuntamento con il gospel, il 26 dicembre in collaborazione con San Severino Blues. A risuonare al Piermarini saranno le sonorità coinvolgenti e festose di Gospel Voices Family, progetto nato nel 2018 con la direzione artistica del tastierista italiano Dario Dal Molin, conosciuto per le sue numerose collaborazioni con artisti di black music di fama internazionale.

Sul palco un gruppo di talentuosi cantanti di origine afroamericana e africana, con un repertorio di brani sia classici che moderni dal mondo del gospel, nel quale ogni musicista e vocalist coinvolto nella performance possiede anni di esperienza. L’obiettivo è quello di donare al pubblico un’esperienza autentica e unica: un grande classico delle festività natalizie, da non perdere. 


Il cartellone
La stagione è promossa dal Comune di Matelica in collaborazione con l’Amat, nell’ambito del cartellone regionale Platea delle Marche Scena d’Autunno, realizzato con il contributo della Regione Marche e del Ministero della Cultura. Nuovi abbonamenti dal 29 al 31 ottobre presso biglietteria del Teatro Piermarini 0737. 85088 (orario 17-20). In teatro obbligo di Green pass e mascherina. Info: Amat 071.2072439. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA