Zeffirelli, premio in Senato per il Maestro: «Un patrimonio dell'Italia»

Sabato 6 Aprile 2019
Il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, con il regista Franco Zeffirelli
Si è svolta stamani, sabato 6 aprile, nell'aula del Senato di Palazzo Madama, a Roma, la consegna della targa di riconoscimento - che il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha espressamente voluto e consegnato al regista Franco Zeffirelli - di «Genio ed Eccellenza italiana nel mondo», concessa «per aver saputo trasporre sui palcoscenici più importanti del mondo e sul grande schermo le atmosfere, lo spirito e le emozioni del teatro e dell'opera lirica».



La cerimonia, terzo appuntamento del ciclo 'Senato & Culturà dedicato all'opera, è iniziata con un video in onore di Zeffirelli, a cura di Rai Cultura, in cui sono stati narrati la storia artistica e i successi ottenuti.

«Sono molto contento e onorato di ricevere questo riconoscimento - ha detto Franco Zeffirelli, 96 anni, per l'occasione accompagnato dal figlio Pippo, vicepresidente della Fondazione che porta il nome del regista - che considero un premio sia per la mia settantennale carriera, sia per aver contribuito a diffondere la cultura italiana nel mondo. Ringrazio il Presidente Casellati e tutta l'assemblea del Senato che mi hanno regalato questa nuova, grande emozione».
Ultimo aggiornamento: 22:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA