I soliti idioti tornano in tv: «Per 10 anni non ci siamo parlati, troppo stress dal successo»

I soliti idioti tornano in tv: «Per 10 anni non ci siamo parlati, troppo stress dal successo»
I soliti idioti tornano in tv: «Per 10 anni non ci siamo parlati, troppo stress dal successo»
2 Minuti di Lettura
Sabato 20 Agosto 2022, 12:25

Tornano I soliti idioiti. Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli hanno annunciato la loro reunion nel corso di un'intervista a Il Corriere della Sera. La coppia di comici ha ammesso di non essersi parlata per 10 anni, il grande successo avuto con la sit-com li aveva mandati letteralmente in tilt, ma oggi sono pronti a ridare comicità e risate al grande pubblico che li ha molto amati.

Brusca separazione

«Ci siamo separati bruscamente, lasciati male, proprio come succede nelle storie d’amore.

In questi anni non ci siamo più sentiti, niente vie di mezzo: ognuno coi suoi giri … ma ripensavo spesso alle nostre dinamiche», ha ammesso Biggio. I due hanno dato vita a una serie di personaggi che sono diventati di grande successo, da Ruggero De Ceglie e Gianluca a Gisella e Sebastiano.

Ora sono pronti per tornare in pista e lo faranno non solo con gli storici personaggi ma introducendone anche di nuovi e abbandonandone alcuni: «Ruggero e Gianluca non possono mancare, così come La postina. Altri, come gli omosessuali, oggi non avrebbero più senso». I nuovi episodi della serie dovrebbero partire con il nuovo anno, ma Biggio e Mandelli non hanno voluto anticipare altro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA