Live non è la D'Urso, il vice ministro Sileri: «Giusto riaprire ma con la mascherina. Vaccini? Servirà tutto il 2021»

Domenica 31 Gennaio 2021 di Ida Di Grazia
Viceministro Sileri a Live non è la D'Urso: «Giusto riaprire ma con la mascherina. Vaccini? Servirà tutto il 2021»

Viceministro Sileri a Live non è la D'Urso: «Giusto riaprire ma con la mascherina. Vaccini? Servirà tutto il 2021». Lunedì scatta la zona gialla in quasi tutte le regioni d'Italia, nella puntata di domenica 31 gennaio il viceministro alla salute Pierpaolo Sileri si è detto favorevole.

 

 

 

A Live non è la D'Urso, nella puntata di domenica 31 gennaio, Barbara D'Urso ha mostrato ai telespettatori un video degli italiani in strada. C'è chi urla allo scandalo e chi invece dice che è giusto, tra loro anche il viceministro alla salute Pierpaolo Sileri «Giusto che le persone riprendano a uscire - ha spiegato in collegamento - così come è giusto che inizino a riprendersi la loro vita purché lo facciano con la mascherina».

 

La D'Urso ha chiesto al Viceministo aggiornamenti anche in merito ai vaccini e soprattutto se qualche Paese , tipo l'Inghilterra, non si sia accaparrato le dosi destinate all'Europa.

«Non credo sia possibile, l’Inghilterra ha fatto un contratto mesi prima di noi, faccio fatica a pensare che le dosi vengano inviate a Paesi che pagano di più. Certo l’Europa poteva gestirla meglio, non dico all’inizio ma in itinere. Per quanto riguarda la distribuzione secondo me ci riusciamo purchè non sopraggiungano delle varianti del virus che rendano vani i vaccini ache abbiamo. Ci servirà però tutto il 2021 per il completamento»

Ultimo aggiornamento: 23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA