Sfera Ebbasta, il cordoglio dei vip sui social
«Non si può morire così a 15 anni»

Sfera Ebbasta, il cordoglio
dei vip sui social: «Non si
può morire così a 15 anni»
Si susseguono uno dopo l'altro i tweet e i post dei vip che commentano quanto accaduto a Corinaldo, dove sei persone hanno perso la vita nella calca dopo il concerto di Sfera Ebbasta«Senza parole», scrive Emma Marrone lasciando trapelare commozione. Da Jovanotti a Francesco Baccini e Frankie Hi Nrg: sono in molti a esprimere cordoglio per una tragedia che poteva essere evitata. 



«Dolore immenso per i ragazzi di Ancona», le parole di Jovanotti. «Un abbraccio forte a tutte le famiglie e gli amici dei sei ragazzi morti nella discoteca di #Ancona e agli oltre 120 feriti. Con certe bestie in giro servono servizi d’ordine preparati ed inflessibili: tragedie simili possono e devono essere evitate», twitta Francesco Di Gesù, in arte Frankie Hi Nrg. 
  < Non nasconde la rabbia Francesco Baccini: «Mo basta. Non ci son parole davanti alla demenza umana. Non si può morire cosi a 15 anni per il gesto di un idiota. In certi posti ci vogliono più controlli. Spero che questa tragedia insegni qualcosa a qualcuno».
   

«Il fanatismo adolescenziale - spiega il dj Linus - è sempre esistito. Tocca a chi ci guadagna sopra, agli adulti, garantire che cose come quelle di ieri sera ad Ancona non accadano mai».
   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 8 Dicembre 2018, 13:28 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2018 13:53

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO