Anna Tatangelo fa tappa a Sant'Elpidio a Mare: «E' sempre bello sentirvi cantare insieme a me»

Anna Tatangelo fa tappa a Sant'Elpidio a Mare: «E' sempre bello sentirvi cantare insieme a me»
Anna Tatangelo fa tappa a Sant'Elpidio a Mare: «E' sempre bello sentirvi cantare insieme a me»
di Chiara Morini
3 Minuti di Lettura
Domenica 4 Settembre 2022, 03:05

SANT'ELPIDIO A MARE - Anna Tatangelo fa tappa con il suo tour a Sant’Elpidio a Mare. La cantante, originaria di Sora e diventata famosa grazie alla vittoria del Festival di Sanremo 2002 nella sezione “Giovani”, sarà in piazza Matteotti stasera alle ore 21. Il concerto è una delle tappe dei live 2022 della cantante.

La tournée

L’artista sta girando l’Italia dallo scorso 21 luglio, quando è partita la sua tournée, al centro della grande estate che sta vivendo. Una stagione piena di impegni, oltre alla vacanza fatta a Ibiza, dove, dopo essere stata per la prima volta, ha detto: «Questo viaggio mi ha fatto proprio bene, gli sono grata». In questa stagione finora ha fatto alcuni live. E proprio al pubblico presente a uno dei suoi concerti, tramite i social, ha fatto arrivare un messaggio. «È sempre bello – ha scritto – sentirvi cantare insieme a me. Grazie, grazie, grazie!». Il tour finirà a settembre, mese in cui è atteso anche il suo nuovo disco, così almeno è stato annunciato all’inizio dell’estate. Nel frattempo i fan la stanno ascoltando nelle interpretazioni dei suoi più grandi successi, quelli che l’hanno fatta diventare l’Anna Tatangelo amata dal pubblico. Da “Doppiamente fragili” a “Un nuovo bacio”, da “Ragazza di periferia” a “Essere una donna”, solo per citare i brani più famosi, Anna Tatangelo ha pubblicato molte canzoni di successo. L’ultimo disco, “Anna Zero” risale allo scorso anno. 

La carriera 

Anna Tatangelo canta da sempre, ha cominciato da bambina, quando aveva 7 anni. Poi ha iniziato a partecipare a eventi a livello locale, fino a quando, all’età di 15 anni, ha debuttato sul palco del festival di Sanremo 2002 nella categoria Giovani. Pippo Baudo l’ha poi voluta accanto a lui nella conduzione di Sanremo Top e in seguito è arrivato il duetto con Gigi D’Alessio in “Un nuovo bacio”. Ha continuato ancora a lavorare in televisione, e poi l’anno dopo è tornata al festival di Sanremo dove, insieme a Federico Stragà, ha preso parte alla categoria big con “Volere Volare”. Anna Tatangelo aveva così imboccato la strada verso il suo primo album pop, “Attimo per attimo”, seguito da un nuovo duetto con Gigi D’Alessio in “Il mondo è mio”, canzone di chiusura del film della Disney, versione home video, “Alladin”. Altre partecipazioni televisive hanno accompagnato la sua carriera, fin quando nel 2005 è tornata a Sanremo con “Ragazza di periferia”, scritta, tra gli altri, da Gigi D’Alessio. Quest’ultimo ha scritto le musiche per il testo di Mogol di “Essere una donna”, la canzone con cui ha vinto la categoria donne al festival di Sanremo 2006, arrivando terza nella classifica finale.

I dischi d’oro

Nel corso della sua lunga carriera ha raggiunto già diversi dischi d’oro e tra le cose che ha fatto si ricorda anche la sua partecipazione, come giudice, alla quarta edizione di X Factor, seguendo la categoria “Donne 16/24”. Ancora a Sanremo, e si ricorda anche la sua partecipazione, nel 2012, a Ballando col le stelle. Ha recitato, e dopo gli ultimi due album in studio, “La Fortuna sia con me” (2019) e “Anna zero” (2021), l’ultimo lavoro fatto è la conduzione su canale 5 di “Scene da un matrimonio”. Fino al nuovo album, si diceva, atteso entro questo mese di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA