Sanremo, fuorionda dopo l'esibizione di Favino,
Mannoia e Baglioni: "Siete tre str..."

Fuorionda dopo l'esibizione
di Favino, Mannoia e Baglioni:
"Siete tre str..."
L'esibizione di Pierfrancesco Favino ha commosso tutto il pubblico dell'Ariston e non solo. L'accompagnamento musicale con Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni ha completato un momento molto bello dello show andato in onda nell'ultima puntata di Sanremo, ma c'era una nota stonata.

LEGGI ANCHE-----> Sanremo, Favino emoziona con monologo sui migranti 

Al termine del monologo tratto da "La notte poco prima della foresta" di Bernard-Marie Koltès e della canzone  "Mio fratello che guardi il mondo" di Ivano Fossati, si è sentita una voce fuori campo. «Siete tre str...», e subito è nato un piccolo giallo su chi avesse pronunciato la frase, ma soprattutto a chi si riferisse. 

Un microfono è rimasto aperto e ha fatto pensare che qualcuno si fosse rivolto in quel modo ai tre artisti, ma in realtà le cose sono andate diversamente. La frase è stata pronunciata da un tecnico e rivolta ad alcuni suoi colleghi: nessuna polemica o insulto, quindi, solo un colorito scambio di opinioni tra tecnici del suono. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Febbraio 2018, 12:03 - Ultimo aggiornamento: 11-02-2018 12:07

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO