Sanremo, Geolier: «Ieri primo? Aspettiamo a festeggiare, ma voglio vincere per Napoli»

il rapper napoletano: se perdiamo, perdono un sacco di noi, se vinciamo vincono un sacco di noi

Sanremo, Geolier: «Ieri primo? Aspettiamo a festeggiare, ma voglio vincere per Napoli»
Sanremo, Geolier: «Ieri primo? Aspettiamo a festeggiare, ma voglio vincere per Napoli»
di Redazione web
2 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Febbraio 2024, 16:55

Geolier ha parlato dentro Pizzeria 61, locale che il rapper napoletano dominatore delle classifiche 2023 ha allestito a Sanremo come quartier generale e dove ha accolto i giornalisti per fare due chiacchiere. Geolier ha voluto commentare il risultato della top five di ieri sera, risultato delle preferenze espresse da radio e televoto, che lo ha visto in testa davanti a Irama, Annalisa, Loredana Berté e Mamhood.

 

 

La classifica

«Dire che me l'aspettavo è un parolone.

Sono contento. Ho detto ai ragazzi mi raccomando, se siamo primi non fate casino. Perché sapevo che era la seconda serata, non è finita. I ragazzi si sono fatti mille chilometri, sono venuti da me per festeggiare ma è ancora lunga, dobbiamo arrivare a sabato».

Il sogno

L'affollamento di giovanissimi davanti all'entrata di 'Pizzeria 61' parla di un amore viscerale dei suoi fan. E la vittoria è un sogno che Geolier non vorrebbe, nel caso in cui accadesse, tenere per sé. «Voglio vincere per Napoli, per i ragazzi, per la mia famiglia – spiega –. Siamo in tantissimi. Se perdiamo, perdono un sacco di noi, se vinciamo vincono un sacco di noi. È anche più bello vincere quando hai qualcuno con cui condividere la vittoria. La sconfitta fa meno male se la condividi con più persone».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA