Bollani e De Holanda incantano
sotto la pioggia a RisorgiMarche

Martedì 16 Luglio 2019
 Stefano Bollani e Hamilton De Holanda incantano sotto la pioggia a RisorgiMarche
SAN SEVERINO MARCHE - E Giove Pluvio tanto tuonò che poi piovve. Il secondo appuntamento di RisorgiMarche, quello del concerto a sorpresa, è stato decisamente bagnato. Tanto che la magica accoppiata composta da due grandi musicisti come Stefano Bollani e Hamilton De Holanda ha dovuto interrompere qualche minuto prima del termine dell’esibizione. Ma il popolo di RisorgiMarche, preavvisato della possibilità di maltempo, si era attrezzato con k-way, poncho e ombrelli, e non è voluto mancare all’appuntamento della kermesse voluta da Neri Marcorè che ieri ha fatto tappa nei prati di Dosso Vallonica. A fare gli onori di casa il direttore esecutivo Battista Tofoni che ha presentato il duo. Poi la musica che ha fatto ballare anche la pioggia specialmente su brano di chiusura: O’sarracino. E durante l’esibizione un apprezzato flash mof del Macerata Opera Festival con Allesandra Della Croce e Simone Savina che prelude a una più attiva collaborazione tra RisorgiMarche e Sferisterio. Ora i prossimi appuntamenti: giovedì a Piani di Monte Torroncello è attesa Tosca, poi domenica Pacifico a Monte Fraitunno. © RIPRODUZIONE RISERVATA