Sabrina Salerno furiosa a Storie Italiane: «Preferisco che mi dicano che sono un c***o». Cosa è accaduto

La cantante non reagisce bene a delle critiche che le vengono mosse da una delle ospiti di Eleonora Daniele

Sabrina Salerno furiosa a Storie Italiane: «Preferisco che mi dicano che sono un c***o». Cosa è accaduto
Sabrina Salerno furiosa a Storie Italiane: «Preferisco che mi dicano che sono un c***o». Cosa è accaduto
3 Minuti di Lettura
Venerdì 3 Dicembre 2021, 16:23 - Ultimo aggiornamento: 16:44

Sabrina Salerno su tutte le furie a Storie Italiane. Nel corso del programma di Rai 1 condotto la conduttrice Eleonora Daniele, dedica uno spazio finale a Ballando con le stelle ospitando in studio e collegandosi con diversi protagonisti di questa ultima edizione. Tra loro Sabrina Salerno insieme a Samuel Peron, il ballerino con cui sta portando avanti la sua nuova avventura televisiva.

LEGGI ANCHE:

Milano omaggia il genio del pittore marchigiano Pericoli con una mostra monografica intitolata “Frammenti”

Sabrina parla del suo sfogo avvenuto nel corso del programma in cui ha raccontato la storia della sorella Emanuela, mai riconosciuta dal padre ma con la quale negli anni è riuscita ad avere un rapporto. A lei a dedicato una canzone durante Ballando e a Storie Italiane spiega che grazie al programma di Milly Carlucci è riuscita ad aprirsi: «Mi è venuto facile perché mi sono sentita in famiglia. È stato faticoso da un lato ma molto bello dall'altro».

Nel corso della puntata si parla poi del modo di danzare di Sabrina che è stata criticata in alcuni aspetti da una ballerina ospite della Daniele. Le viene rimproverato di essere troppo rigida e poco armonica, ma a quel punto la Salerno sbotta: «In ambito tv ci sono simpatie, ed è naturale ed è umano, ma invito certe persone prima di parlare a guardare i balletti, io sono convinta che certe cose non sono state guardate con una certa attenzione. Io all’inizio ero molto rigida, lo ammetto, ma abbiamo fatto un grande percorso con Samuel. Se uno mi parla solo dell’ultima esibizione senza vedere le altre performance io dico solo di guardare le altre puntate». Poi conclude: «Preferisco che mi dica che sono un cesso piuttosto che mi dica di ca***. Non accetto che mi si dica che ho la schiena dritta alla nona puntata, ma cos’hai visto?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA