Jenni Lee, famosa pornostar caduta
in miseria: «Vivo nei tunnel di Las Vegas»

Jenni Lee, famosa pornostar
caduta in miseria: «Vivo
nei tunnel di Las Vegas»
Jenni Lee era scomparsa da quialche tempo dagli schermi senza lasciare tracce. È stata sicuramente una delle attrici porno di maggior successo al mondo, ma da qualche anno non si avevano più sue notizie. Molti hanno pensato che si fosse ritirata, ma la ex pornostar è stata invece trovata a vivere da senzatetto nei tunnel sotterranei di Las Vegas.

Maria Giovanna Elmi su Silvester Stallone «Il nostro flirt? Abbiamo solo fatto una cavalcata nel deserto»​



La scintillante città infatti nasconde nelle sue profondità una fitta rete di tennel che si snodano per più di 200 miglia, e questi luoghi scuri sono diventati la dimora di tanti disperati. Tra loro c’è anche Jenni, scoperta da una troupe cinematografica che stava proprio realizzando un documentario sui tunnel. È stata filmata in una zona oscura delle caverne artificiali con solo una piccola torcia e uno zaino.


La donna, originaria del Tennessee, era apparsa anche in diverse riviste tra cui Hustler e Penthouse prima di ritirarsi per concentrarsi sulla moda nel 2009. «Ero una pornostar di successo – ha raccontato Jenni - Dovrei essere ancora tra i primi 100 in qualche elenco da qualche parte. Ero molto sexy». A Jenni è stato chiesto com'è vivere nei sotterranei di Las Vegas: «Non è così difficile come potresti pensare, tutti sono davvero rispettosi. Le persone sanno essere inclusive qui. Tutti sono buoni l'uno con l'altro, cosa che non è molto frequente. Sono felice, ho tutto ciò di cui ho bisogno qui».



«Pensi di poter mai uscire di qui?» ha chiesto il giornalista. «Uhm, sì, ma perché?» ha risposto lei, guardando ciò che la circondava. Alla ex star del cinema per adulti è stato quindi chiesto se le piaceva vivere nei tunnel. «Sì, di sicuro non c’è acqua, ma superare le difficoltà crea cameratismo. Sento che si costruiscono le amicizie più genuine».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 22 Agosto 2019, 15:13 - Ultimo aggiornamento: 22-08-2019 16:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO