Pesaro, il maestro Donato Renzetti
direttore principale ​della Filarmonica Rossini

Guidumberto Chiocci, Gianfranco Mariotti, Donato Renzetti, Michele Antonelli e Nicola Guerrini
Guidumberto Chiocci, Gianfranco Mariotti, Donato Renzetti, Michele Antonelli e Nicola Guerrini
2 Minuti di Lettura
Martedì 9 Giugno 2015, 16:31 - Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 18:08

PESARO - L'Orchestra Filarmonica Gioachino Rossini ha presentato questa mattina il maestro Donato Renzetti quale suo direttore principale. La Filarmonica Gioachino Rossini, pur essendo una formazione orchestrale di recente costituzione (2013), ha già costruito, grazie alla esperienza e all’entusiasmo dei suoi componenti e dello staff organizzativo, una sua solida immagine artistica e professionale. La partecipazione al Rossini Opera Festival del 2014, confermato anche nel 2015, alle stagioni dell’Ente Concerti di Pesaro, alla produzione di un cd con Juan Diego Florez per la Decca, e alla realizzazione delle diverse sessioni de La Bottega di Peter Maag, hanno ormai dotato la FGR di un prestigio e una affidabilità tali che l’hanno portata anche a ricevere alcuni inviti a concerti e tour all’estero. Lo scorso 28 gennaio 2015 al teatro Rossini, con il patrocinio dell’Ente Concerti, si è avuta una prima importantissima e gratificante collaborazione artistica: quella con il direttore d’orchestra Donato Renzetti. Contemporaneamente la Filarmonica Rossini è stata invitata a collaborare con il Fondo Peter Maag di Verona, per la realizzazione a Pesaro delle sessioni de “La Bottega di Peter Maag”, che vuole portare avanti e “seminare” tra i giovani direttori d’’orchestra il tesoro di esperienza e cultura accumulati degli anni dal grande direttore d’orchestra svizzero recentemente scomparso. A condurre l’intera serie di sessioni di formazione – incentrate su “Le Nozze di Figaro” di Mozart - è stato chiamato il maestro Donato Renzetti; e sia la collaborazione della FGR che quella di Renzetti con la Bottega Peter Maag sono state confermate anche per gli anni 2016 e 2017.

Donato Renzetti è uno dei più apprezzati direttori d’orchestra a livello internazionale, con una enorme esperienza nella conduzione delle produzioni liriche e nel rapporto con i cantanti, ma è anche dotato di una rara capacità di sintesi e padronanza dell’orchestra nelle produzioni sinfoniche. Da queste preziose esperienze è nata l’idea di instaurare una simbiosi fertile e stabile tra la FGR e il M° Renzetti, che ha accettato con giovanile entusiasmo la proposta di divenire il DIRETTORE PRINCIPALE della Filarmonica Rossini, ed iniziare così un nuovo e proficuo percorso artistico, che sarà certamente foriero di grande soddisfazione e accrescimento professionale in primo luogo per la nostra orchestra e per i suoi musicisti. La Filarmonica Rossini è lieta di poter contribuire anche in questo modo all’arricchimento artistico della città di Pesaro e del prestigio della proposta culturale che l’ha sempre caratterizzata. Renzetti e la FGR inaugureranno questa loro partnership con un grande concerto sinfonico in programma a Pesaro il 21 agosto prossimo al termine del ROF e per il calendario dell’Ente Concerti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA