"Musica nel silenzio", concorso di composizione per pianoforte

Il pianista Marco Sollini
Il pianista Marco Sollini
3 Minuti di Lettura
Domenica 26 Aprile 2020, 16:10
ANCONA - Durante la più lunga quarantena mondiale mai conosciuta, con miliardi di persone chiuse nelle loro case per debellare il virus Covid-19 che sta flagellando la Terra, arriva una proposta forte dal mondo della musica classica. Un concorso internazionale di composizione per pianoforte solo intitolato "Musica nel silenzio". A lanciare l'idea è il pianista marchigiano Marco Sollini, 55 anni, concertista di fama internazionale, docente presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi-Tonelli” di Modena e presidente dell'Associazione Marche Musica, promotrice dell'iniziativa. «Ho sentito tanti amici compositori che, obbligati alla lunga clausura nelle loro case, – ha dichiarato Sollini – aspettavano uno stimolo per reagire, per avere un obiettivo per tornare ad esprimere la loro creatività». Il musicista marchigiano ha avviato una task force coinvolgendo i massimi esperti italiani che hanno aderito subito con entusiasmo. E così è nata una commissione con cinque compositori e pianisti di chiara fama: Giorgio Battistelli (presidente), Francesco Antonioni, Emanuele Arciuli, Luca Ciammarughi e Marco Sollini (direttore artistico).

Potranno iscriversi concorrenti di qualsiasi età e nazionalità. Dovranno inviare un brano originale e inedito, di durata massima di dieci minuti, ispirato al senso della “distanza” e della “costrizione” determinati dall'emergenza sanitaria con l'obbligo di trarre spunto dal tema di Ludwig van Beethoven, di cui ricorre quest'anno il 250° anniversario della nascita, Canzona di ringraziamento offerta alla divinità da un guarito, dal Quartetto in La minore op. 132.

I concorrenti avranno tempo fino al 31 agosto 2020 per iscriversi, compilando un'apposita scheda disponibile sul sito www.musicanelsilenzio.it. La giuria assegnerà un primo premio assoluto, non sono previsti ex aequo, e premierà fino a ad altre quattro opere "con particolare distinzione". Tutte le opere vincitrici verranno pubblicate dall'Edizioni Curci di Milano in un'antologia pianistica dal titolo "Musica nel silenzio". L'acclamazione dei vincitori avverrà domenica 29 novembre 2020.

L'associazione Marche Musica promuoverà le opere vincitrici attraverso l'organizzazione di concerti all'interno delle sue stagioni, durante i quali verranno eseguite i brani premiati, e favorendone la diffusione in altre società di concerti che stanno aderendo all'iniziativa.
Il mensile specializzato Suonare news di Milano è media partner del Concorso.
Accanto a "Musica nel silenzio", a sostegno dell'iniziativa, sta nascendo un "Comitato d'onore" a cui stanno aderendo pianisti e musicisti da tutto il mondo. Per informazioni: www.musicanelsilenzio.it. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA