Nancy Brilli e Chiara Noschese nei panni di due gemelle in “Manola” aprono la stagione del Teatro Alaleona di Montegiorgio

Domenica 19 Dicembre 2021 di Chiara Morini
Nancy Brilli

MONTEGIORGIO - Saranno Nancy Brilli e Chiara Noschese, protagoniste di “Manola”, ad aprire  domenica 19 dicembre alle ore 21 la stagione di prosa del Teatro Alaleona di Montegiorgio. Lo spettacolo, prodotto da Enfi teatro, si basa sull’omonimo bestseller di Margaret Mazzantini, e la regia è curata da Leo Moscato. Inaugura la riapertura della stagione dopo la pandemia e torna a Montegiorgio dopo esserci stato 13 anni fa, in occasione della riapertura del teatro dopo i lavori di restauro. La storia è quella di due sorelle gemelle, in perenne contrasto tra loro come sono due pianeti opposti nello stesso emisfero emotivo. C’è Anemone, sensuale e irriverente, che affronta ogni piccolo evento quotidiano della vita con grande entusiasmo. C’è Ortensia, che invece, al contrario, assomiglia più ad un uccello notturno: sempre alla ricerca di qualcosa che la possa portare ad una perenne rivincita.
«Le due – scrive Mazzantini – per un gioco scenico finiranno per rivolgersi alla stessa terapeuta dell’occulto, e svuotano il serbatoio di un amore solido come l’odio». Dall’incontro vengono fuori “fiamme” teatrali, ovviamente virtuali, che provocheranno risate a più non posso. Le due sorelle invocano continuamente la Manola del titolo, il loro interlocutore invisibile, ma che rappresenta, spiega ancora Mazzantini, «la quarta parete teatrale sfondata dal fiume di parole che Anemone e Ortensia rivolgono alla loro coscienza». La vicenda si snoda tra specchi ed evocazioni, malintesi e rivalse, mettendo a nudo l’intimità femminile in tutte le sue sfaccettature, con la partecipazione di due straordinarie interpreti, come Brilli e  Noschese. Lo spettacolo, che va in scena in prima regionale, è in prevendita su ciaotickets, e i biglietti si possono acquistare dalle 19 di oggi al botteghino del Teatro Alaleona. Info: 0734952067.

© RIPRODUZIONE RISERVATA