“È bello perdersi” insieme agli Extraliscio, un concerto unico lungo il parco fluviale di Monte Urano

Martedì 10 Agosto 2021 di Saverio Spadavecchia
Mirco Mariani degli Extraliscio

MONTE URANO - Dal palco di Sanremo alla platea di RisorgiMarche. Per gli Extraliscio l’avventura del “punk da balera” approda al parco fluviale di Monte Urano. Questo pomeriggio (a partire dalle ore 18,30) la band formata Mirco Mariani, Moreno il Biondo e Mauro Ferrara si esibirà portando nelle Marche il tour “È bello perdersi”. Tradizione ed innovazione nella musica della band romagnola, capace di raggiungere più di una generazione riprogrammando con un linguaggio musicale moderno e multiforme una delle musiche popolari più amate, il liscio. 
«La musica degli Extraliscio – spiega il cantante della band Mirco Mariani – è una musica terrosa, che racconta persone ed è lontana dai divi. Suonare questa bellissima musica a RisorgiMarche amplifica la vicinanza alle persone, alla loro terra ed alle loro tradizioni». Una musica gioiosa, che arriva al grande pubblico grazie all’impatto sanremese, abbracciando più generazioni grazie alla presenza dell’icona rock dei Tre Allegri Ragazzi Morti Davide Toffolo. «Noi non siamo e non saremo mai “mainstream”, siamo più come una mosca bianca, sempre fuori moda – spiega – perché il liscio è sempre stata considerata come una sorta di brutto anatroccolo. Sanremo è stata l’occasione per trasformare questo brutto anatroccolo in cigno. Davide Toffolo è stata una scelta per portare al festival quello che noi definiamo punk da balera, e con lui siamo diventati più che amici, siamo fratelli». Una esperienza partita qualche anno fa quella degli Extraliscio, ma che nel corso del tempo è riuscita ad intercettare prima curiosi, poi fan ed infine il grande pubblico attraverso un lavoro di fusione di stili senza però perderne le grandi radici storiche. 
«Sarà una bella giornata di festa», spiega ancora Mirco Mariani, ma non il debutto a RisorgiMarche per il musicista originario di San Piero in Bagno. «Non è la prima volta che personalmente mi esibisco a RisorgiMarche – conclude – perché ho già avuto la possibilità di suonarci accompagnando Vinicio Capossela e Pacifico, ma questa volta sarà un’emozione diversa perché sarà la prima a nome ExtraLiscio. Siamo come una scatola delle meraviglie». Accesso all’evento con green pass, biglietti tra i 6 e i 22 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA