Morta Milva, dolore social da Malgioglio a Zorzi. Iva Zanicchi: «Era un'amica vera»

Sabato 24 Aprile 2021
Morta Milva, dolore social da Malgioglio a Zorzi. Iva Zanicchi: «Era un'amica vera»

La morte di Milva, la famosa Rossa interprete della canzone italiana, ha lasciato tutti addolorati. Nelle bacheche social le immagini della cantante svettano sopra ogni post e notizia. La Pantera del Goro, così era soprannominata anche se lei non piaceva, era voluta bene e stimata da tutti. La prima a raccontarcela meglio è stata Iva Zanicchi che parlando con Adnkronos non riesce a trattenere le lacrime. «Sono davvero molto addolorata. Mi ha chiamato stamattina un autore amico per darmi questa tristissima notizia. Non dimenticherò mai i suoi messaggi quando ero ricoverata in ospedale a causa del Covid. Sono addolorata perché va via una persona che ho ritenuto amica, una delle poche nell'ambiente musicale». E continua «Pensate che Milva era la cantante preferita di mia madre, nonostante io facessi la cantante. Mi diceva: 'tu sei mia figlia ma lei...'. Era una delle poche vere artiste internazionali che l'Italia abbia partorito. Aveva una presenza scenica unica, forse anche grazie a Strelher. E poi quella voce scura, profonda, unica». Sui soprannomi d'arte che ricevettero (Mina la Tigre di Cremona, Milva la pantera di Goro e lei l'Aquila di Ligonchio), Iva Zanicchi racconta: «Non so di Mina ma a me e a Milva non piacevano affatto. Poi imparammo a farci pace ma non è che ci facessero impazzire». Zanicchi non nasconde una certa amarezza per il fatto che Milva fosse stata dimenticata negli ultimi anni: «Completamente dimenticata. E invece meritava molto di più. Anche il Premio alla Carriera ricevuto a Sanremo arrivò solo dopo molte pressioni dei colleghi e dell'opinione pubblica».

 

 

 

 

 

 

 

Tommaso Zorzi e la sua esibizione

Una donna senza tempo dallo charme persistente che è riuscita a entrare anche nel cuore dei più giovani. Ultimo, ma super condiviso, Tommaso Zorzi che ha portato nelle mura della casa più spiata d'Italia l'arte di Milva. Epica l'esibizione dell'influencer e dell'amica Stefania Orlando che hanno cantato e ballato la Filanda. Diventata ora la canzone cult anche del Maurizio Costanzo Show, dove Tommaso Zorzi ha ormai conquistato la sua poltrona fissa.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il grande amico Cristiano Malgioglio

Non poteva rimanere in silenzio Cristiano Malgioglio, grande amico e autore della cantante. È stato proprio Malgioglio nella casa del GFVIP a dichiarare che Milva meritava un premio alla carriera. Sulla bacheca di twitter solo queste parole riesce a scrivere il cantautore. «Sono troppo triste per esprimere il mio dolore, per la perdita di #milva , una amica, ma soprattutto la più grande Artista che il nostro Paese abbia mai avuto. Non so più cosa aggiungere. . . Non trovo le parole».

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA