Max Halliwell è morto, il fratello dell'ex Spice Girls aveva avuto un malore improvviso. Geri: «Sono distrutta»

L'uomo aveva 54 anni, è deceduto dopo una settimana di ricovero in ospedale

Mercoledì 24 Novembre 2021
Max Halliwell è morto, il fratello dell'ex Spice Girls aveva avuto un malore improvviso

 

Dramma per Geri Halliwell, è morto il fratello Max Halliweel. Lo scorso 17 novembre l'uomo, stando a quanto riporta la stampa britannica, era stato trasportato d'urgenza in ospedale, in terapia intensiva dopo essere stato vittima di un malore nnella sua casa dell'Hertfordshire. Con lui c'era la moglie, Geri Horner. L'ex Spice Girls è «distrutta dal dolore».

Max Halliwell morto, la sorella Geri è distrutta

 

La morte è arrivata una settimana dopo, il 23 novembre: l'uomo aveva 54 anni. Il decesso non è considerato come un caso sospetto e, stando ad un comunicato diramato dalle autorità, sarà il coroner a stabilire quali siano state le cause della morte di Halliwell. Laureato in scienze all'università di Nottingham, Max Halliwell era contemporaneamente presidente della Heat Pump Association e aveva il ruolo di Communications Manager per la Mitsubishi Electric Living Environmental Systems UK dal settembre del 2018.

La cantante ha appreso la notizia del malore di suo fratello attraverso un comunicato stampa che parlava delle condizioni di salute di Max. «Questa è una notizia terribile, devastante e straziante per Geri, che ne è completamente distrutta», ha fatto sapere una fonte vicina all'artista, aggiungendo che «in questo momento si stanno radunando tutti insieme, ma lei sa a malapena cosa dire o pensare. Lo amava teneramente».

 

The Sun racconta di un rapporto di grande complicità tra Geri Halliwell e suo fratello. Pare che la cantante si fosse rivolta proprio a lui nel momento difficile in cui scelse di abbandonare il suo percorso con le Spice Girls quando queste erano arrivate all'apice del successo. A quel punto Max la portò a Parigi lontana dalle luci della ribalta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA